Altamura Altamura

LETTORI- Mercato via Manzoni: "Ancora una volta l'Amministrazione è cieca, muta e sorda"

I residenti che abitano l'area riservata al mercato cittadino del sabato, denunciano i disagi che provocano le oltre 400 bancarelle in esercizio. "Più passa il tempo, più è insostenibile"

“Il problema del “mercato del sabato” più passa il tempo e più diventa insostenibile. Ormai è parere collettivo di tutti gli abitanti dell’area mercatale che l’Amministrazione deve trovare necessariamente una soluzione”. Quanto riportato è solo l’inizio di una lettera giunta in redazione da parte di un cittadino altamurano residente in “zona mercato”. Ci scrive perché ancora una volta vorrebbe porre all’attenzione degli amministratori la necessità di trovare una soluzione ai disagi creati dai venditori ambulanti che il sabato arrivano ad Altamura. La città va in tilt, perché bloccata dentro e fuori. La  zona interessata è compresa tra via Treviso e via Manzoni con alcuni affluenti compresi, zona questa a ridosso della circonvallazione. I disagi lamentati in realtà sono diversi. 

LA LETTERA -  "... Mancano infrastrutture capaci di raccogliere le oltre 400 "bancarelle" che puntualmente ogni sabato occupano le vie di via Manzoni e via Foscolo - continua la lettera di denuncia del lettore - e di fatto bloccano tutta l’area circostante  per la stupefacente frequentazione del mercato;  noi  il sabato viviamo  bloccati in casa. Nel caso riusciamo ad uscire di buon mattino, quando ancora il mercato non è affollato, diventa un problema rientrare: dobbiamo infatti aspettare le 14.30 quando gli ambulanti smontano le bancarelle. Se per sventura qualcuno di noi residenti, o qualcuno dei cittadini al mercato fosse colto da un malore, i mezzi di soccorso sono impossibilitati a prestare aiuto. Da dove passano? Si riscontrano aumenti fortissimi di furti , borseggio,durante le ore di apertura mercatale;  i livelli igienici sono ai limiti della assoluta indecenza ....così da farne le spese ogni angolo utile che diventa latrina a cielo aperto .....si capisce che monta gni giorno di più la protesta. Noi non vogliamo mettere in discussione certamente il mercato e l'economia che essa muove ...però è  necessario rispettare l'esigenze di una città intera e di creare  aree mercatali a norma.  Sono anni che ci promettono soluzioni ma non ci è ancora giunta risposta…. il sindaco e tutta la sua giunta assolutamente ...sorda ,muta e cieca di fronte ad una realtà che ha nella sua vergogna visiva la più esplicita spiegazione”.
 
IL  PROBLEMA  è che i cittadini si sentono soli e ignorati. Come si evince da quanto è scritto, è una questione conosciuta a chi amministra ma fino ad ora, rimasta irrisolta. E non bisogna dimenticare che esistono a riguardo chiare disposizioni di leggi.
 
 
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

LETTORI- Mercato via Manzoni: "Ancora una volta l'Amministrazione è cieca, muta e sorda"

BariToday è in caricamento