Lunedì, 2 Agosto 2021
Altamura Piazza Municipio, 1

Associazione Antiracket Puglia, Stacca: "Altamura è stato il primo Comune ad aderire"

La rete dei Comuni aderenti si allarga e Mario Stacca con orgoglio sottolinea il ruolo di pioniere della sua cittadina. Inoltre, rinnova gli auguri di un lavoro proficuo al Presidente De Scisciolo

La rete dei Comuni aderenti all’Associazione Antiracket Puglia si allarga e il sindaco Mario Stacca con soddisfazione tiene a precisare che Altamura è stata la prima maglia.

Una settimana fa l’Associazione ha tenuto a Molfetta la prima assemblea generale dei soci in cui è stato rieletto alla guida il presidente Renato De Scisciolo. “Altamura è stato il primo Comune ad aderire- scrive il primo cittadino- ed ora si constata con soddisfazione che la rete delle Amministrazioni si sta allargando”.  Inoltre rinnova al presidente gli auguri di un lavoro sempre proficuo per la garanzia della legalità sul territorio e per la tutela delle vittime dei fenomeni odiosi del racket e dell’usura.

L’Associazione ha inoltre approvato il nuovo statuto che sancisce la trasformazione sociale in Associazione Regionale Antiracket Antimafia a conferma dell’ampliamento dell’orizzonte territoriale e operativo. L’Associazione Regionale Antiracket Antimafia, in un continuo impegno nella prevenzione del territorio, ribadisce gli inviti alla denuncia per le vittime e proseguirà nell’assistenza alle vittime che non sono lasciate sole in un incubo che può avere fine. Ai fini della semplice informazione sulle normative vigenti o per chiedere aiuto il contatto diretto è il numero 3293616000.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Associazione Antiracket Puglia, Stacca: "Altamura è stato il primo Comune ad aderire"

BariToday è in caricamento