Venerdì, 30 Luglio 2021
Altamura

Droga in un vaso di riso, arrestato 24enne ai domiciliari

I Carabinieri hanno bussato ripetutamente alla porta del giovane ma senza ottenere risposta. Lo hanno sorpreso su in terrazzo e in possesso di eroina

E’ finito in manette con le accuse di violazione degli obblighi imposti dai domiciliari e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un 24enne altamurano sorpreso altrove durante un controllo dei Carabinieri.

Gli agenti, durante i soliti controlli delle persone sottoposte agli arresti domiciliari, sono andati anche a casa del giovane. Ma dopo aver ripetutamente bussato alla porta senza ottenere risposta, sono saliti su per il terrazzo,  perché hanno udito delle voci. Qui, hanno sorpreso il 24enne seduto su di un divano, in uno stanzino, mentre chiacchierava con un coetaneo. Subito ha tentato di giustificare la sua presenza lì e non nel suo appartamento, dicendo che era stata un’occasione per bere un caffè in compagnia dell’amico.

Ma l’atteggiamento particolarmente nervoso assunto durante il controllo ha portato i Carabinieri ad effettuare una perquisizione all’interno dello stanzino e così hanno trovato, in un vaso pieno di riso, una scatola in plastica di caramelle contenente 12 dosi di eroina, per 3 grammi complessivi, nonché un bilancino elettronico di precisione e della sostanza da “taglio” scovati in un cassetto di un mobile. Tutto sotto sequestro. Dopo le regolari procedure d’arresto sono stati disposti per lui nuovamente i domiciliari
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga in un vaso di riso, arrestato 24enne ai domiciliari

BariToday è in caricamento