Lunedì, 2 Agosto 2021
Altamura

Parco dell'Alta Murgia: salvati sette piccoli cinghiali caduti in un pozzo

La segnalazione tempestiva di un ciclista che li ha sentiti grugnire ha dato il via alle operazioni di salvataggio di piccoli cinghiali. Non sono stati usati sedativi

Erano caduti in pozzo, e probabilmente sarebbero morti se non fosse stato per il provvidenziale intervento di un ciclista, che si è accorto della loro presenza e ha dato l'allarme. Così i protagonisti della piccola disavventura, sette cuccioli di cinghiale, sono stati tratti in salvo. E' accaduto ieri nel Parco dell'Alta Murgia.

L'uomo, che in quel momento si trovava in sella alla sua bici, ha prima visto il gruppo di animali attraversare la strada e successivamente  li ha sentiti  grugnire per le difficoltà in cui vertevano. Dopo aver contattato la Polizia Municipale di Altamura è stato dato il via alle operazioni di soccorso. Hanno contribuito al salvataggio  di queste creature i tecnici del Parco, il nucleo Speleo-Alpino-Fluviale dei Vigili del Fuoco di Bari  con il prezioso contributo del dott. Caponio del Servizio Veterinario di Altamura della ASL-Bari e del Comando Stazione di Altamura del C.F.S./C.T.A.
 
Il recupero è avvenuto tramite una rete calata all’interno del pozzo, senza ricorrere all’uso di sedativi. Gli animali, tutti in buone condizioni, una volta recuperati sono stati liberati nella zona circostante.
 
 
 
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parco dell'Alta Murgia: salvati sette piccoli cinghiali caduti in un pozzo

BariToday è in caricamento