Giovedì, 29 Luglio 2021
Altamura Via Firenze, 10

Emergenza rifiuti, Cesare Veronico incontra i sindaci dell'Alta Murgia

Sono stati stanziati 200mila euro per interventi di prevenzione e repressione del fenomeno dell'inquinamento sul territorio del Parco. "Stiamo lavorando per la Murgia del domani"

200 mila euro  per interventi di prevenzione e repressione del fenomeno dell’abbandono dei rifiuti nel Parco dell’Alta Murgia. E’ quanto deciso durante l’incontro di questa mattina tra il presidente Cesare Veronico, il direttore dell’Ente Fabio Modesti,  i rappresentanti della Regione Puglia, delle Province Bari e Barletta- Andria-Trani e dei tredici Comuni dell'area protetta.

Le risorse economiche stanziate, individuate dopo uno studio attento del bilancio del Parco, saranno ripartite secondo un preciso programma di attività di rimozione dei rifiuti sulla base di criteri e priorità condivisi. Il programma prevede che i comuni indichino siti sensibili per gli interventi prioritari; il Parco si è riservato, a sua volta, di individuare luoghi – simbolo di particolare significato naturalistico e paesaggistico, oltre agli interventi già programmati di pulizia delle direttrici di accesso al parco e delle aree destinate a boschi e pascoli.  Una volta redatto, sarà presentato alla Regione Puglia per la possibile attivazione di ulteriori fondi derivanti dall’ ecotassa.

È stata inoltre condivisa l’idea di istituire forme di collaborazione con le associazioni ambientaliste e culturali del territorio al fine di dar vita a iniziative di sensibilizzazione per le comunità, anche allo scopo di coinvolgere le fasce più giovani della popolazione, particolarmente sensibili al tema e di accrescere il sentimento di appartenenza al territorio da parte dei cittadini. “Stiamo lavorando per la Murgia del domani- ha concluso Veronico- un’area che è dotata di attrattori turistici unici al mondo di cui i comuni devono essere i primi promotori; il territorio dell’Alta Murgia e le sue bellezze sono patrimonio comune e dobbiamo lavorare insieme per tutelarli e renderli accessibili per tutti”. Durante l'incontro tutti i presenti hanno rivolto personale solidarietà nei confronti del sindaco di Toritto vittima di diversi atti intimidatori.
 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza rifiuti, Cesare Veronico incontra i sindaci dell'Alta Murgia

BariToday è in caricamento