Giovedì, 29 Luglio 2021
Altamura

Furto di cavi in rame, le Fal avvertono: "Possibili ritardi il 15 ottobre"

Nella notte di ieri sono state rubate ingenti quantità di rame sulla tratta ferroviaria tra Mellitto e Pescariello. I tecnici stanno lavorando per garantire il servizio ma non si escludono disagi

Nella notte di ieri la società delle Ferrovie Appulo Lucane è stata  vittima del furto di una ingente quantità di cavi in rame adibiti al sistema di sicurezza, sulla tratta ferroviaria tra Mellitto e Pescariello, a pochi chilometri da Altamura. E' l' ennesimo episodio e nell’arco di pochissimi giorni.

Dalle prime di ore di questa mattina i tecnici Fal stanno lavorando per ripristinare la piena efficienza degli impianti danneggiati ma domani 15 ottobre potrebbero registrarsi ritardi nella circolazione ferroviaria. In tal caso la società garantisce di tenere informati i pendolari. “Permetteteci comunque di ringraziare – concludono- i dipendenti FAL che, per l’intera giornata di oggi, si stanno adoperando senza sosta al fine di garantire domani la normale circolazione”.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto di cavi in rame, le Fal avvertono: "Possibili ritardi il 15 ottobre"

BariToday è in caricamento