Mercoledì, 28 Luglio 2021
Santeramo in Colle

"Rivoluzione civile" approda in città, ma solo su Facebook

Antonio Ingroia getta le basi del suo movimento anche a Santeramo e lo fa utilizzando una pagina sul famoso social gestita attualmente dal dipietrino Piergiuseppe Manicone

Sono ancora sedici i santermani che hanno cliccato “mi piace” sulla pagina ufficiale facebook di Rivoluzione Civile: Antonio Ingroia getta le basi anche nel comune murgiano.

I seguaci del magistrato siciliano si organizzano sul popolare social network in mancanza di una sede fisica . La pagina di “Rivoluzione Civile” attualmente è gestita dalla sezione cittadina dell’Idv e precisamente dal dipietrino Piergiuseppe Manicone , il quale  al momento fissa come obiettivo primario far conoscere il neonato movimento e “cominciare a lavorare”. Dopodichè, stabilito il numero degli aderenti si potrà provvedere anche alla scelta di un luogo in cui incontrarsi personalmente.

 “Noi – afferma Manicone –“abbiamo iniziato, ma non vogliamo in nessun caso la paternità del progetto. Se qualche cittadino vuole assumere la guida del movimento qui a Santeramo potrà farlo e se per iniziare userà la pagina facebook e si metterà in contatto con noi, saremo ben lieti di accoglierlo ed aiutarlo”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Rivoluzione civile" approda in città, ma solo su Facebook

BariToday è in caricamento