Mercoledì, 16 Giugno 2021
Santeramo in Colle Via Iazzitiello

Santeramo: scarichi domestici nella falda, denunciati coniugi

L'impianto fognario della loro abitazione era collegato una tubatura che riversava i reflui direttamente in una falda acquifera. Ad accorgersi dell'illecito sono stati gli uomini del Corpo forestale dello Stato di Cassano

L'impianto fognario della loro abitazione riversava gli scarichi direttamente in una falda acquifera, in contrada Iazzitiello, a Santeramo in Colle, in una zona sottoposta a vincolo paesaggistico e idrogeologico. Ad accorgersi della grave irregolarità gli uomini del Corpo Forestale dello Stato, che hanno denunciato una coppia di coniugi della zona.

Il proprietario dell'immobile ha detto ai forestali di aver commissionato qualche anno fa la realizzazione di una trivella, profonda circa 100 metri, al fine di evitare eventuali allagamenti dell'abitazione e di aver collegato in seguito la pompa sommersa dalla vasca imohff alla trivella. L'impianto è stato sottoposto a sequestro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Santeramo: scarichi domestici nella falda, denunciati coniugi

BariToday è in caricamento