Martedì, 3 Agosto 2021
Altamura

I pendolari e i disagi delle Fal: al via il sondaggio di "F.a.l...le migliorare"

"Una vera e propria partecipazione democratica alla definizione, seppur parziale, del nuovo quadro orari vecchio ed ormai desueto- afferma Moramarco - che verrà sostituito, presumibilmente a Febbraio"

“Parte oggi il grande sondaggio che ci porterà a stilare una proposta d'orario da presentare alla Presidenza delle FAL, in vista del rinnovo della tabella orari dei treni. Siete pronti?”. A scrivere è Marialisa Moramarco, responsabile del Comitato pendolari “F.a.l…le migliorare” delle Ferrovie Appulo Lucane sulla bacheca facebook del gruppo. E’ partito il “sondaggione”.

Il sondaggio lanciato oggi tra i membri del gruppo nonché viaggiatori abituali sui treni Fal ha come obiettivo quello di migliorare il servizio offerto dalla società guidata da Matteo Colamussi: una tabella con nuovi orari più corrispondenti e più vicini alle esigenze dei pendolari. E quindi, come è possibile raggiungere un simile risultato? Chiedendolo proprio a loro. “Gli orari attuali sono, in alcune fasce e soprattutto in quelle mattutine, ormai obsoleti- scrive Marialisa Moramarco- perchè non coincidono con l'orario d'ingresso scolastico; oppure ci sono dei veri e propri buchi, sia la mattina che il pomeriggio, che andrebbero riempiti con una corsa intermedia”.

Quella partita oggi è soltanto la prima parte del sondaggio “F.a.l…le Migliorare”; in seguito,  le proposte degli utenti, verranno messe anch'esse a sondaggio e le più votate giungeranno sulla scrivania di Colamussi. “Una vera e propria partecipazione democratica alla definizione, seppur parziale, del nuovo quadro orari - conclude- vecchio ed ormai desueto che verrà sostituito, presumibilmente a Febbraio”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I pendolari e i disagi delle Fal: al via il sondaggio di "F.a.l...le migliorare"

BariToday è in caricamento