Altamura Via Firenze

Protocollo d'intesa Alta Murgia- Lama Balice, Cesare Veronico: "Io ci metto la firma"

Sottoscritto questa mattina nella Sala consiliare del Comune di Bari, il protocollo d'intesa tra i due Parchi. Michele Emiliano: "La nostra speranza è che sia un buon esempio per i giovani"

Questa mattina è stato sottoscritto , nella Sala Consigliare del Comune di Bari, il protocollo d’intesa tra il Parco Nazionale dell’Alta Murgia e il Parco Regionale Naturale di Lama Balice. Un atto che pone le basi per un rapporto più stretto tra le due aree protette confinanti e che permetterà di dare vita a iniziative comuni di educazione ambientale, di promozione turistica e culturale, di comunicazione sociale.

CESARE VERONICO - Il Presidente del Parco Nazionale dell’Alta Murgia  ha illustrato in apertura le origini di questa intesa e i suoi obiettivi: “Da più parti è venuta fuori l’esigenza di individuare forme di collaborazione tra i due parchi che, per la loro stessa natura e per la loro storia, sono in continuità tra loro: Lama Balice – Tiflis ha origine proprio nell’Alta Murgia. Abbiamo pensato di dar vita a una serie di iniziative comuni: dal contrasto agli incendi boschivi al sostegno di progetti di educazione ambientale. Quest’intesa non deve essere uno spot: può diventare un modello di sviluppo fondato su ambiente ed ecologia. Abbiamo peculiarità paesaggistiche, naturali, enogastronomiche che non hanno rivali. Riteniamo che la collaborazione con il capoluogo possa essere un volano che potrebbe avere ricadute immediate su entrambi i territori".

MICHELE EMILIANO - Il Sindaco di Bari, Michele Emiliano, Presidente del Parco di Lama Balice, è intervenuto successivamente, e ha detto: “stiamo firmando un’intesa per fare in modo che le esperienze di un parco più importante, di interesse nazionale, come quello dell’Alta Murgia, possano essere collegate a un’idea del vivere le città e la natura in maniera diversa. Il Parco di Lama Balice deve essere una via di fuga per chi vive in città. Queste aree garantiscono la tutela di specie botaniche e animali di straordinaria importanza. La nostra speranza è che l’istituzione di una rete di parchi insegni, alle giovani generazioni, a vivere secondo uno stile coerente a quello della conservazione e dell’attrazione del turismo ecologico”.

MICHELE ABATICCHIO - Sindaco di Bitonto, unico comune a ricadere in entrambe le aree protette ha aggiunto: “questa iniziativa nobilita il nostro territorio come cerniera di due parchi. Speriamo di riempire di contenuti questo progetto e vogliamo fare la nostra parte: abbiamo avanzato la proposta ai due parchi per il comodato d’uso gratuito di uno stabile comunale per promuovere e le due aree protette attraverso uno sportello informativo. C’è poca conoscenza di ciò che il nostro territorio offre ai cittadini innanzitutto e poi ai turisti.”

MARIA MAUGERI - L’Assessore all’ambiente del Comune di Bari,  ha illustrato la situazione attuale di Lama Balice: “Noi siamo un piccolo parco. Siamo cresciuti in situazioni di difficoltà. Abbiamo intrapreso una strada positiva, in discesa, per la prima volta, grazie a un dialogo con l’Ufficio Parchi della Regione e grazie a collaborazioni come quella che stiamo presentando questa mattina. Come nello sport, occorrono le persone giuste nel posto giusto. ”

ANGELA BARBANENTE  - Assessore regionale al Territorio: “ Il tema della rete dei parchi è un tema centrale per la nostra politica regionale. I confini dei parchi non esistono: non sono percepibili da chi attraversa il nostro territorio. Dobbiamo creare sinergie per aumentare la conoscenza di aree che hanno grandissime potenzialità”.

La sottoscrizione è stata accompagnata dalla presentazione del primo Trofeo Ente Parco Nazionale dell’Alta Murgia, un torneo di basket che rappresenterà la “festa” con cui suggellare l’Intesa. In chiusura di conferenza stampa è stato Franco Castellano, presidente dell’Unione Nazionale Veterani Dello Sport, a illustrare il regolamento del torneo che vedrà l’esordio stagionale della Liomatic Group CUS Bari davanti al suo pubblico. La compagine barese affronterà tre squadre della Divisione Nazionale (Agrigento, Matera eCorato) in un quadrangolare che avrà luogo dal 15 al 16 settembre al Palaflorio.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Protocollo d'intesa Alta Murgia- Lama Balice, Cesare Veronico: "Io ci metto la firma"

BariToday è in caricamento