Altamura Altamura

Altamura, in casa eroina e hashish da spacciare: arrestato 30enne

Da qualche tempo i finanzieri seguivano i suoi movimenti: nel corso di una perquisizione nella sua abitazione, i militari hanno rinvenuto la droga e l'occorrente per il confezionamento delle dosi

E’ un altamurano di 30 anni, privo di precedenti specifici, l'uomo arrestato dai finanzieri al termine di un’attività di servizio finalizzata al contrasto del fenomeno del traffico e spaccio di sostanze stupefacenti nella cittadina murgiana.

L’uomo che già da tempo aveva destato i sospetti dei militari, è stato sorpreso nella propria abitazione, a seguito di una perquisizione, in possesso di oltre 100 grammi di “eroina” e di una dose di “hashish”, abilmente occultati. Inoltre, lo stesso aveva organizzato un vero e proprio laboratorio con tutto il necessario (bustine trasparenti, cellophane, un bilancino di precisione) per il taglio ed il confezionamento dello stesso stupefacente.

Per il trentenne sono scattate immediatamente le manette e su disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente è stata disposta la detenzione domiciliare, mentre la sostanza stupefacente e tutto l’occorrente è stato sottoposto a sequestro.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Altamura, in casa eroina e hashish da spacciare: arrestato 30enne

BariToday è in caricamento