Mercoledì, 4 Agosto 2021
Altamura

Al via il festival "Suoni della Murgia", inaugurano gli Uaragniaun

E' il primo appuntamento di questa rassegna musicale, nel chiostro del Monastero del Soccorso in Piazza Resistenza. Una serata di "storie popolari, storie del popolo delle pietre"

Si apre stasera nel chiostro del Monastero del Soccorso in Piazza Resistenza il festival etno-pop “Suoni della Murgia”.  La serata inaugurale del decennale è stata assegnata al gruppo italo albanese, gli Alkord i quali affascineranno i presenti con quelle sonorità di flamenco-jazz.

Il festival nasce dalla nota esperienza di alcuni altamurani, gli Uaragniaun;  il nome, è l’espressione dialettale di Garagnone, una misteriosa rocca tagliente  sull’Alta Murgia. La voce del gruppo appartiene a  Maria Moramarco come suo è anche l’intenso lavora di ricerca e ricostruzione dei canti delle masserie e delle contadine, fatto nel corso degli anni. Dal 1978, anno di costituzione del gruppo questi altamurani interpretano e diffondono  i suoni della murgia; storie popolari, storie del popolo delle pietre, “le miserie e le nobiltà dei "cafoni all'inferno".

Per tutti i concerti l'ingresso è libero. L'appuntamento è alle ore 21.00.

 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via il festival "Suoni della Murgia", inaugurano gli Uaragniaun

BariToday è in caricamento