Altamura

Terremoto nel Pollino, la terra trema anche ad Altamura

Una scossa di terremoto, di magnitudo 5, si è verificata questa notte, intorno all'1.05, tra le province di Cosenza e Potenza. Alle 1.10 è arrivata anche in città; panico su Facebook

La terra è tornata a tremare nella zona del Pollino, al confine tra Calabria e Basilicata. Una scossa di terremoto, di magnitudo 5, si è verificata questa notte, intorno all'1.05, tra le province di Cosenza e Potenza.

Da oltre due anni l'area è interessata da uno sciame sismico che ha registrato oltre 2.200 scosse. Secondo i dati forniti dall'Ingv (Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia), il sisma ha avuto ipocentro a 6,3 chilometri di profondità ed epicentro in prossimità del comune potentino di Rotonda e di quelli cosentini di Laino Borgo, Laino Castello e Mormanno.

AD ALTAMURA - La scossa è stata avvertita anche ad Altamura, precisamente alle 1.10; panico. Gli altamurani hanno cominciato a scriversi su Facebook: “Ragazzi ma voi avete avvertito la scossa pochi secondi fa?”. La risposta unanime: “Sì”. Ovviamente è stata di lieve portata rispetto all’area prossima all’epicentro del sisma ma qualche cittadino si è accorto di ciò che stava accadendo perché ha visto tremare in modo anomalo mobiletti, oggetti, lampadari.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto nel Pollino, la terra trema anche ad Altamura

BariToday è in caricamento