Martedì, 27 Luglio 2021
Altamura Via dei Mille

Via dei Mille: “Scusi, dov’è la farmacia?”. Sequestrano, minacciano e poi derubano un 87enne

L'anziano è uscito di casa in tarda mattinata per andare a prelevare la sua pensione. Ma fuori dal portone viene fermato da due sconosciuti. Lo trascinano in banca e poi scappano con 7 mila euro

Il signor Felice, 87 anni, è ancora sotto choc per poter raccontare nei dettagli la terribile esperienza vissuta questa mattina. Intorno alle 11.00 è uscito di casa per recarsi presso la filiale altamurana dell’Unicredit e prelevare la sua pensione. Ma appena fuori dal portone è stato avvicinato da due signori, elegantemente vestiti e apparentemente molto gentili.

I due gli hanno chiesto  alcune indicazioni per raggiungere la farmacia più vicina. Ma non appena l’anziano signore si è avvicinato al finestrino gli è stato intimato di salire in macchina senza destare sospetti . Pena: “guai per te e tua moglie”. L'uomo, impaurito e sconvolto, è salito su quella macchina che,  a distanza di dieci ore,  non riesce ancora a descrivere e a identificare.

In macchina i due malviventi gli hanno spiegato che doveva prelevare tutta la somma risultante sul libretto risparmi ovvero 19 mila euro e consegnarla a loro. Ma una volta entrato in banca il dipendente allo sportello gli ha negato il prelievo per via dell’ingente somma. Gli sono stati concessi solo 7 mila euro perché alla domanda: “ma cosa devi fare con tutti questi soldi”, lo sventurato ha risposto che doveva effettuare diversi pagamenti. Così con i soldi in tasca è uscito dalla banca, risalito in macchina dei rapinatori e condotto in  via Bari, una delle uscite di Altamura. Sono entrati in una traversa e precisamente in via Adige e gli hanno prima strappato via i soldi e poi lo hanno buttato fuori dalla macchina. Sono scappati.  

L’anziano signore è stato riconosciuto, mentre piangeva accasciato sul marciapiede, da un passante che ha subito chiamato i famigliari. I carabinieri indagano grazie anche alle generalità che la vittima è riuscito a fornire ma si spera  sull’utilizzo dei nastri delle telecamere di videosorveglianza  in Città.



 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via dei Mille: “Scusi, dov’è la farmacia?”. Sequestrano, minacciano e poi derubano un 87enne

BariToday è in caricamento