"In the Mood of love". Al Cliché, serata all'insegna del jazz nel giorno di San Valentino

Secondo appuntamento di Febbraio di "Suoni dal Castello in Jazz" il giorno di San Valentino. Un'altra grande serata all'insegna della buona musica, organizzata dal Cliché di Conversano.

"In the Mood of love" è il titolo della serata che avrà per protagonisti la cantante Rossella Racanelli e il pianista Michele Campobasso. Due artisti, con un grandissimo feeling, raccontano in musica, i temi piu’ famosi delle canzoni d’amore, le ballads, le colonne sonore da film, dedicate a questo giorno molto speciale “San Valentino“.

Rossella Racanelli – Voce 
Michele Campobasso – Pianoforte 

Rossella Racanelli 
Ha studiato canto con Tiziana Portoghese, Gianna Montecalvo, Cinzia Spata e canto lirico con Antonia Giove al conservatorio di Bari. Laureata al DAMS di Roma con il massimo dei voti e laureanda al corso di musica Jazz di II Livello. Ha insegnato in provincia di Bergamo educazione musicale e conseguito il biennio di Didattica presso il Conservatorio G.Verdi di Milano. Ha partecipato a seminari tenuti da: Sheila Jordan, Michelle Hendricks, Luca Bragalini, Diana Torto, Roberto Spadoni, Maria Pia de Vito, Franco d’Andrea, Gianni Coscia e Gianluigi Trovesi e Wanda Sah. Ha partecipato alla Convention “Jazz Improv” a New York con workshop tenuti da Jimmy Heath, Barry Harris, Eddy Gomez, Stanley Clark, Roy Eldrige. Solista del coro Classicalls, diretto dal Maestro Andrea Gargiulo, ha preso parte a diverse rassegne tra cui l’inaugurazione dei lavori di restauro del tetro Petruzzelli di Bari alla presenza di Alberto Sordi e Vittorio Sgarbi e ad un’esibizione al Ministero dell’Università e della ricerca di Roma. Ha cantato con Tiziana Ghiglioni e Tiziano Tononi in un progetto musicale inedito ispirato all’opera di Carmelo Bene al Talos Festival, e con i Neri Per Caso. In quartetto o duo ha preso parte a rassegne jazzistiche e festival come il “Multiculturita” e “Fimujazz”(Ba), manifestazione per la rivista d’arte contemporanea “Nightitalia”(Roma) e con formazioni corali “Concorso Nazionale a Bacoli”e il Festival Barocco San Vito dei Normanni (Br). Solista delle big band del Conservatorio di Bari: “Zero e Lode” dell’Academy big band” oltre che di orchestre di musica classica. Cantante eclettica ha interpretato repertori di musica jazz, brasiliana pop e musiche da film. Attualmente svolge attività didattica presso “Il Pentagramma” a Bari ed è impegnata alla lavorazione del suo primo disco inedito.

Michele Campobasso 
Ha iniziato giovanissimo gli studi musicali, frequentando dall’età di 10 anni il Conservatorio “N.Piccinni” di Bari dove si diploma brillantemente in pianoforte, composizione, musica jazz e strumentazione per banda. Ha partecipato a diversi corsi nazionali ed internazionali di perfezionamento pianistico, cameristico e di composizione vincendo diversi premi in importanti concorsi nazionali. Attivo come compositore, arrangiatore e pianista è frequentemente invitato a tenere concerti per diverse importanti associazioni concertistiche e a tenere lezioni-concerto nelle scuole. Nel 1997 e nel 1998 è chiamato a collaborare come pianista accompagnatore per i corsi di perfezionamento per strumentisti a fiato del Conservatorio di Bari. La passione a 360° per la musica lo spinge anche verso altri generi musicali quali il jazz, la musica elettronica, la musica “etnica”, il rock ed il pop. Nascono così numerose collaborazioni con musicisti di svariate estrazioni stilistiche suonando nei teatri e nei locali più prestigiosi della regione ed in manifestazioni a carattere nazionale ed internazionale quali Eurarte e Sienarte (rispettivamente al Palaeur ed a Piazza di Siena a Roma), Festival Internazionale della Musica Universitaria, Disco festival, Festival jazz Capurso, Notti d’estate (presso la Fiera del Levante a Bari), Jazz in Puglia, Baia jazz 2001 e 2002, A.GI.MUS Jazz Festival ’99, Jazz nel foyer e nella stagione concertistica del Teatro Abeliano di Bari, Siena jazz, Una Italiana per Miss Mondo, Trebius stars, Fonomanie, Le stelle dello sport (C.O.N.I.), DISMA Music Show di Rimini ecc.
Nel 1998 consegue presso Telenonorba e Radionorba la qualifica regionale di “Tecnico per la post produzione audio-video con l’ausilio di supporti informatici”.
In quel periodo compone e registra le musiche per il cortometraggio “Addii” del regista G. Pellino (premiato nelle manifestazioni Vedo corto ’98 e Festival del cortometraggio di Fano). Dal 1999 collabora nella composizione di sigle, cortometraggi e jingle per diverse emittenti televisive e con lo studio di post produzione audio video X-fade.
Fondatore dei “Groove up quintet”, formazione jazz, elettronica e world music con i quali suona tuttora, è chiamato nel 1999 a far parte della band per la tournee del cantante Stefano Zarfati e nel 2000 della cantante Mikela.
Ha partecipato a diverse “jam session” con artisti di fama nazionale ed internazionale tra i quali il batterista americano Billie Cobham ed ha accompagnato in tour la cantante Crystal White.
Ha scritto arrangiamenti per coro ed orchestra con la partecipazione di cantanti illustri quali Aida Cooper e Wendy Lewis, riscuotendo ottimi consensi dalla critica.
Nel 2001 partecipa al corso di perfezionamento estivo in composizione tenuto dal M° A. Corghi presso l’Accademia Musicale Chigiana di Siena e partecipa ad uno stage ed un concerto con il sassofonista tedesco J. Seefelder (“Hochshule fur Musik” di Heidelberg-Mannheim).
Nel 2002 compone l’introduzione orchestrale per la messa ufficiale della canonizzazione di Padre Pio da Pietrelcina presso il Vaticano. 
Nel 2005 ha inciso con il quartetto Forthyto il cd “Seeming calm” edito per la Splash records, dove ha suonato sintetizzatori, pianoforte, Fender rhodes e organo Hammond collaborando con numerosi musicisti.
Ha conseguito la qualifica professionale ed il patentino europeo di “Tecnico di elettronica ed informatica musicale” della durata di 1000 ore con stage presso Telenorba ricevendo un premio come miglior corsista. 
Successivamente è stato chiamato da esperto esterno per il corso di 150 ore di Musica elettronica ed informatica musicale promosso dal MIUR presso l’ITIS Jannuzzi di Andria. E’ insegnante di Composizione ed arrangiamento, Informatica musicale, Musica da film presso diverse associazioni musicali.
Nel 2004, nel 2005 e nel 2006 ha vinto la graduatoria per l’insegnamento di “Strumentazione ed arrangiamento della musica da film” nell’ambito del Corso di laurea di primo livello in Musica jazz presso il Conservatorio “N. Piccinni” di Bari dove insegna attualmente. Ha composto e registrato, inoltre, le musiche per il video del corso di Musica elettronica svolto presso l’ITIS Jannuzzi di Andria, compreso nel cd prodotto dal MIUR sulla musica elettronica, rete telematica e produzione musicale digitale ed è direttore artistico, arrangiatore, pianista e tastierista del progetto “Fragments” di sonorizzazione dal vivo di cortometraggi del regista L. Cisternino.
Dal 2005 è invitato dal MIUR in qualità di rappresentante ed esperto esterno dei corsi europei di produzione musicale digitale in Italia esibendosi in vari concerti con sonorizzazioni di filmati video presso il DISMA Music Show di Rimini riscuotendo unanimi consensi di pubblico e critica e vincendo nel 2006 il premio Net music 1.0 con la sonorizzazione dal vivo di un cortometraggio, coadiuvato da due dei suoi migliori allievi dell’Istituto di Andria dove insegna attualmente.
Dal 2005, inoltre, è musicista ufficiale Yamaha, dimostratore responsabile per il sud Italia delle tastiere e pianoforti Yamaha e Clavinova.
Attualmente sta registrando, arrangiando e programmando delle composizioni per il progetto Aistesis e per il progetto “Camere comunicanti” e sta realizzando un testo didattico di composizione intitolato “Vecchi e nuovi percorsi per la composizione, l’arrangiamento e l’improvvisazione”.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Tiziano Ferro in concerto a Bari con il suo 'TNZ 2020'

    • 3 luglio 2020
    • Stadio San Nicola
  • 'Ultimo' in concerto allo Stadio San Nicola di Bari

    • 11 luglio 2020
    • Stadio San Nicola
  • Francesco De Gregori a Molfetta: in estate il grande cantautore romano sarà in concerto con i suoi più grandi successi alla Banchina San Domenico

    • 15 luglio 2020
    • Banchina San Domenico

I più visti

  • Tiziano Ferro in concerto a Bari con il suo 'TNZ 2020'

    • 3 luglio 2020
    • Stadio San Nicola
  • 'Ultimo' in concerto allo Stadio San Nicola di Bari

    • 11 luglio 2020
    • Stadio San Nicola
  • N.0 gallery - street art lab visiting

    • Gratis
    • dal 23 ottobre 2019 al 23 ottobre 2020
    • n.0 GALLERY
  • "1° Cammino Arcobaleno della Salute", una salutare passeggiata per Bari, utile a favorire la salute e la socializzazione

    • dal 2 giugno al 12 luglio 2020
    • Bari
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BariToday è in caricamento