Un ricco programma di Letture sotto l’albero alla Libreria Laterza a cura del Granteatrino

9-10-11 dicembre ore 17.00
Un ricco programma di Letture sotto l’albero alla Libreria Laterza a cura del Granteatrino nell’ambito del progetto del Per Mano nell’ambito del "PROGRAMMA REGIONALE DI SPETTACOLO DAL VIVO PER LA VALORIZZAZIONE DELLE RISORSE CULTURALI ED AMBIENTALI DELLA PUGLIA - 2016" finanziato dal Fondo di sviluppo e coesione FSC 2007-2013 – APQ rafforzato “Beni ed attività̀ culturali”
 
Libreria Laterza
Via Dante, 53 - Bari
 
LETTURE SOTTO L'ALBERO
Letture animate in libreria rivolte ai bambini di ogni età
Ingresso gratuito
 
Venerdì 9 dicembre ore 17,00

Non capisco l’asterisco
di Maria Pia Latorre e Paola Santini - Les Flaneurs Edizioni
 
Renato è un ragazzino pronto a trasformarsi in un improvvisato ma volenteroso detective, pronto a sbrogliare un’intricata matassa. Sullo sfondo un affollato negozio di giocattoli gestito proprio dal suo papà, che nel periodo di Natale deve moltiplicare i suoi orari di lavoro.  Il tema centrale di questa spy-story è il rapporto tra Renato e suo padre, caratterizzato da alti e bassi, conflitti, incomprensioni, richieste di affetto e rincorse dettate dal tran tran quotidiano. L’iniziale contrasto tra i due, via via si trasformerà; infatti il figlio vedrà nel padre dapprima un nemico, poi un uomo in pericolo che lui, Renato, cercherà di salvare e proteggere. Il volume si presta ad approfondimenti sui temi dell’affettività, della legalità e dell’inclusione. 
 
Sabato 10 dicembre ore 17,00

L’albero vanitoso di Nicoletta Costa
a cura della compagnia Granteatrino
 
Anna Chiara Castellano Visaggi e Valentina Vecchio animeranno la lettura del libro della autrice e illustratrice Nicoletta Costa. Si racconta la storia di un giovane albero che, troppo orgoglioso del suo aspetto e delle sue magnifiche foglie, scaccia via tutti gli animaletti che vorrebbero avvicinarsi. Ma poi arriva l’autunno e… le foglie cadono… l’albero piange sconsolato fino a quando non capisce che ci sarà una nuova primavera e tutto ricomincerà, e questo è il ciclo della vita. 
 
Domenica 11 dicembre ore 17.30

Felicottera alla ricerca del sorriso perduto
di Felicita Scardaccione - Fasi di Luna edizioni 
 
La seconda avventura che vede protagonista Felicottera, la reporter pennuta dal pelo rosa. Questa volta andrà a Parigi. Un viaggio apparentemente tranquillo, di puro divertimento per la protagonista e la sua originale amica pony Isotta La Paciotta che si rivelerà invece molto delicato. “Il sorriso perduto” è il filo rosso che lega il racconto e conduce Felicottera ad indagare su fatti di cronaca realmente accaduti a Parigi: gli attentati terroristici che hanno sconvolto la città. Una fiaba/metafora che, con lo stile ironico della penna della scrittrice vuole avvicinare dolcemente i bambini a temi importanti e di scottante attualità di cui è ormai necessario e urgente parlare.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • La notte delle edicole

    • solo oggi
    • Gratis
    • 29 gennaio 2020
    • Edicola Gianluca De Natale
  • J-AX incontra i suoi fan presso la Mongolfiera di Santa Caterina

    • 3 febbraio 2020
    • Centro Commerciale Mongolfiera Santa Caterina
  • ''Non svegliate Don Eupremio'' di Vito Introna

    • Gratis
    • 31 gennaio 2020
    • Quintiliano La Libreria

I più visti

  • Carnevale di Putignano: le novità, gli orari e i prezzi dell'edizione 2020

    • dal 9 al 29 febbraio 2020
  • Con 'Christmas lights' parte ad Alberobello l'Edizione 'Trulli Viventi 2019'

    • dal 6 dicembre 2019 al 31 gennaio 2020
    • Largo Martellotta
  • Mika in concerto al Palaflorio di Bari

    • 7 febbraio 2020
    • Palaflorio
  • Ruvo di Puglia si illumina e omaggia Leonatrdo Da Vinci con 'Genius Luci - Luci e Suoni d'Artista'

    • dal 7 dicembre 2019 al 31 gennaio 2020
    • Piazza Matteotti e in tutto il centro storico
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BariToday è in caricamento