"Splash Festival": a Torre Quetta la terza edizione della sfida tra bartender

  • Dove
    Torre Quetta
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 11/06/2018 al 11/06/2018
    dalle 10.00
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni
    Sito web
    splashfestival.it

Lunedì 11 giugno, dalle ore 10 fino a sera, i migliori bartender della Puglia si sfideranno a Torre Quetta per creare il cocktail dell'anno. Lo Splash Festival “Beverage & Hospitality” arriva a Bari per una lunga giornata dedicata alle degustazioni, al professionismo, a workshop ed eventi da vivere sulla spiaggia più frequentata dai baresi.

Durante lo Splash Festival andranno in scena due competizioni: “Stir it up Challenge”, la gara di mixology dedicata a titolari e dipendenti dei locali pugliesi e realizzata in collaborazione con Terza Luna Tè e Tisane; “Coffee & Spirits”, evento in collaborazione con Opera White Amaretto aperto ad esperti mixologist che si cimenteranno nella preparazione di cocktail a base di caffè. Il giorno della gara i 12 finalisti dovranno eseguire due ricette identiche in 10 minuti.

Ecco i bartender che si sfideranno in finale alla Stir It Up Challenge:

- Federico Casucci, Hagakure Fusion Sushi (Bari) con la ricetta “Slow Spicy infused” (scelto dai social)
- Anna Ferrara, La Cachànchara (Trani), “Rihlat Lilsharib Viaggio da Bere” (scelto dai social)
- Giuseppe Chiapperini, Mezcla (Bari), “Coast to coast”
- Maurizio Cinquepalmi, Cambusa (Torre a Mare), “Navy tea”
- Roberto Galiano, Carlo Quinto (Monopoli), “Tarantella's East Fall”
- Cristian Pellegrino, Saloon Keeper 1933 (Lecce), “La via della seta”

Questi invece i nomi dei finalisti della Coffee & Spirits:
- Gianfranco Vagali (Taranto), con il drink “Kalispera”
- Andrea Cioffi (Bari), “Bomboniera”
- Margherita Chiarella (Bari), “OrientUgliaCoffee”
- Vito Laforgia (Bari), “La Caravella”
- Pasquale Silletti (Bari), “Le vie dell'incenso”
- Andrea Salamida (Bari), “Black Sail”

Il tema scelto per caratterizzare tutte le performance è “Puglia, miscela d'Oriente”. E su questo filone si svolgeranno anche i 14 workshop tematici, anch’essi gratuiti, dedicati a curiosi e appassionati. I temi sono vari. In circa mezz’ora, esperti del settore spiegheranno le proprietà e gli usi della spirulina e della matcha, presenteranno “Terrone”, il cocktail creato da Barproject vincitore della “Coffee Mixologists” di Amsterdam, o ancora parleranno di spiriti prodotti in Puglia e di street art.

I 20 stand dello Splash Village saranno il regno delle degustazioni e delle experience. E grazie alla collaborazione con l’AIPD, le persone Down saranno protagoniste all’interno degli stand intenti nell’estrarre caffè monorigine e nella creazione di cocktail sartoriali. Il tutto culminerà la sera con tre dj-set di Tuppi, Mauro Manzo e Michele Santella e con il concerto dei Drops, un evento nell’evento per celebrare i 10 anni di Barproject Academy.

Per l’edizione 2018 lo Splash Festival guarda ad est, miscelando l'eccellenza dei prodotti autoctoni locali ad ingredienti ricercati, tipici della cultura del Mediterraneo. Il tema scelto per caratterizzare tutte le performance è “Puglia miscela d'oriente”. 

Per la competizione "Stir it Up" challenge, dal 23 aprile al 6 maggio, i candidati saranno sottoposti a due tipologie di votazioni. La prima coinvolgerà una giuria popolare che, attraverso i contatti della pagina facebook ufficiale del festival, eleggerà le due ricette che andranno direttamente in finale grazie al numero di “like”. Gli altri quattro posti disponibili, invece, saranno decretati da una giuria di intenditori (sensoriale e tecnica).

Il giorno della gara i finalisti dovranno eseguire due cocktail identici in otto minuti.

Splash Festival, realizzato con il patrocinio del Comune di Bari, offrirà a tutti i visitatori un ricco programma tra workshop per i curiosi ed esperti del settore. Competizioni e premiazioni dedicate alle diverse esperienze di bar, un’area Bar Project Experience con lezioni a tema, sport e musica live. Ai vincitori sarà assegnato un corso gratuito a scelta tra quelli proposti da Barproject Accademy, sconto sull'acquisto di attrezzature, una targa di partecipazione, un kit per la miscelazione di ingredienti e altri omaggi forniti dagli sponsor.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

  • 'Puglia wine festival' ad Alberobello la 'Festa del Vino e dei Sapori d’Autunno'

    • dal 1 al 3 novembre 2019
    • varie
  • Octobeer Bari fest

    • dal 25 al 26 ottobre 2019
    • EATALY BARI
  • 'Mangiar sano in Masseria', Educazione alimentare nelle Masserie in Puglia

    • dal 28 ottobre al 2 dicembre 2019
    • varie

I più visti

  • 'Puglia wine festival' ad Alberobello la 'Festa del Vino e dei Sapori d’Autunno'

    • dal 1 al 3 novembre 2019
    • varie
  • “Costa dei Trulli-Ritrovarsi in ogni stagione”, rassegne culturali, sagre, eventi e concerti per tutto il 2019

    • dal 24 aprile 2019 al 11 gennaio 2020
    • Monopoli, Fasano, Castellana Grotte, Conversano e Alberobello
  • ''We will Rock you'': il musical dell'anno torna a Bari

    • 8 novembre 2019
    • TeatroTeam
  • La Cava dei dinosauri apre al pubblico per la "Settimana del Pianeta Terra"

    • fino a domani
    • dal 17 al 19 ottobre 2019
    • Cava Pontrelli
Torna su
BariToday è in caricamento