← Tutte le segnalazioni

Via Tanzi: "Ecco l'immondezzaio del quartiere Madonnella"

Redazione

Via Tanzi · Madonnella

La segnalazione di una lettrice, che pubblica una foto scattata lunedì pomeriggio nel quartiere: "Ore 18,45, via Tanzi angolo via M. Signorile: l'immondezzaio pubblico del quartiere Madonnella!! Non ne possiamo più!!".

Alla foto, pubblicata sulla bacheca di BariToday, risponde il presidente dell'Amiu Gianfranco Grandaliano: "Mancato rispetto dell'ordinanza del divieto di conferimento nel giorno della domenica e mancata differenziata".

Ma la lettrice replica: "No, ieri la gente ha rispettato l'ordinanza, i bidoni erano quasi vuoti, il tutto è avvenuto nella sola giornata di oggi! Ma non è tanto quello il problema, quanto il fatto che in quell'angolo hanno concentrato i bidoni di un quadrilatero di case! Non si può considerare quell'angolo una discarica di quartiere!".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Angela
    Angela

    Purtroppo non si tratta solo di quell'angolo!!!!! Perchè quelli lungo via Dieta da Bari niente sono???? Non si riesce neppure a passare!!!! La verità è che "l'acqua che non piove, in cielo sta"....la gente rispetta il divieto (anche perché chi è che ha duecento euro di multa da "buttare" oggi come oggi?) ma poi si tratta di tirar fuori dalle case ben DUE GIORNI di immondizia e questo è il risultato!!!! Ieri sono apparsi i "bidoncini" dell'organico....che carini, ma più piccoli non li fanno? Sembrano quelli da condominio (si e no) non certo sufficienti per un isolato intero!!!! Poi però la colpa è sempre del cittadino....meh certo...è più facile dare addosso sempre agli stessi (quelli stessi che pagano fior di tasse per vedere questo schifo!). Mai visto un tale degrado ambientale a Bari!!!

Segnalazioni popolari

  • Inizio dei festeggiamenti del Santo patrono San Michele arcangelo Palese-Bari

  • In viale Orazio Flacco "cassonetto non funzionante"

  • Farmacie di turno aperte a Bari dal 8 al 18 Agosto

  • "Difficoltà dei medici generici nel ritirare il 'ricettario per farmaci' "

Torna su
BariToday è in caricamento