Fc Bari 1908 a rischio fallimento, il commento di Decaro: "Errori nella comunicazione societaria"

"C'è il rischio di compromettere anche nuovi investitori" spiega il primo cittadino in una nota, criticando la scelta di diffondere informazioni con comunicati, per poi smentirli

"Mentre tutta la città è preoccupata per il futuro della sua squadra di calcio, la FC Bari 1908 continua a perdere ore preziose nel comunicare esaurientemente le condizioni per la ricapitalizzazione della società". Anche il primo cittadino di Bari, Antonio Decaro, si scaglia contro la società biancorossa in queste ore di fibrillazione per la squadra. Entro lunedì, infatti, bisogna trovare il denaro necessario per salvare il club dal fallimento e i comunicati con successive smentite della società di certo non aiutano a far stare tranquilli i tifosi.

Una pecca nella comunicazione societaria che è stata rimarcata anche dal primo cittadino, che in una nota spiega

Comunicati stampa che vengono diffusi e poi ritirati e voci più disparate che si rincorrono creano condizioni di instabilità, che compromettono reputazione e credibilità non solo della società di calcio ma della città intera, con il rischio di allontanare possibili investitori. Nessuna crisi si è mai affrontata sottraendo informazioni. Pertanto, invito tutti gli attori di questa vicenda, e in particolare il presidente Giancaspro, a garantire la massima trasparenza in queste ore decisive”

 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Angooooor V.T

  • Dite le vostre ultime preghiere...

Notizie di oggi

  • Sport

    Serie D - Bari-Sancataldese 4-1: poker dei galletti alla prima in casa

  • Cronaca

    Omicidio nella notte a San Giorgio: trans trovata morta in auto, indaga la polizia

  • Cronaca

    San Paolo, ladri nel cantiere portano via il bagno chimico: recuperato dalla polizia locale

  • Cronaca

    VIDEO | Lavori in corso per il nuovo ponte di viale Traiano: smontata la trave principale

I più letti della settimana

  • Travolto mentre va al lavoro in bici, il dolore per Giuseppe: "Non si può morire così"

  • Ferma a Bari il treno turistico superlusso: da Budapest a Taormina al costo di 15mila euro

  • Sparatoria tra la gente a Madonnella: giovane ferito da colpi di pistola

  • Omicidio nella notte a San Giorgio: trans trovata morta in auto, indaga la polizia

  • Scontro all'alba tra auto e bici su viale Trisorio Liuzzi: muore ciclista 31enne Giuseppe Partipilo

  • "La sezione di nostro figlio non va bene", scoppia lite alla scuola Don Orione: intervengono i Carabinieri

Torna su
BariToday è in caricamento