Annullato convegno con ex brigatista a Bari, Loizzo: "Rischio di strumentalizzare l'iniziativa"

Il presidente del Consiglio regionale della Puglia, dopo le polemiche dei giorni scorsi, ha deciso di cancellare il quinto appuntamento del progetto 'Moro: Educatore', in programma giovedì, in cui era previsto l'intervento di Alberto Franceschini

Il presidente del Consiglio regionale pugliese, Mario Loizzo ha deciso di annullare il quinto appuntamento del progetto 'Moro: Educatore', in programma giovedì 14 marzo a Bari, in cui era previsto l'intervento di Alberto Franceschini, ex esponente delle Brigate Rosse.

La scelta di Loizzo arriva dopo le polemiche scoppiate nei giorni scorsi con le critiche espresse da M5S, centrodestra e familiari di alcune vittime del terrorismo brigatista. In una nota, il presidente dell'assemblea pugliese spiega che "pur ribadendo la validità dell'iniziativa che avrebbe offerto ai giovani la testimonianza diretta del fallimento politico del terrorismo negli Anni di Piombo, a fronte di una serie di perplessità sollevate e stante il rischio di insidiose strumentalizzazioni di un'iniziativa di mero contenuto storico, abbiamo deciso di annullare l'appuntamento".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colpi di pistola esplosi per strada a San Pio: morto pregiudicato 39enne

  • Week-end del 14 e 15 settembre 2019: gli eventi a Bari e provincia

  • Agguato a San Pio, indagini a tutto campo per l'omicidio Ranieri: forse faida interna agli Strisciuglio

  • Incidente al San Paolo: auto della polizia finisce fuori strada

  • Non paga il parcheggiatore abusivo al molo San Nicola, ragazza trova l'auto danneggiata: "Ora basta"

  • Immobili, imprese e pizzerie a Santo Spirito e Bitonto: confiscati beni a pregiudicato

Torna su
BariToday è in caricamento