Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

VIDEO | Su un filo luminoso a un passo dal cielo: a Gravina la 'passeggiata' mozzafiato del funambolo

 

Una 'passeggiata' mozzafiato su un cavo nel vuoto, sullo spettacolare ponte Acquedotto di Gravina in Puglia: in tanti, ieri sera, sono rimasti con il fiato sospeso per la performance di Andrea Loreni, funambolo di fama internazionale protagonista di 'Lumina - International Day of Light', lo spettacolare evento in occasione della Giornata Internazionale della Luce.

L'equilibrista torinese ha attraversato la gravina percorrendo un cavo d'acciaio lungo 140 metri e dal diametro di 14 mm. Il percorso è stato illuminato a led e inclinato fino a raggiungere i 70 metri d'altezza. Uno show spettacolare che ha attirato l'attenzione di tantissimi spettatori, giunti per assistere alla performance, preceduta, nei giorni scorsi, da qualche polemica sull'opportunità di collocare le installazioni sull'iconico ponte della città murgiana.

Potrebbe Interessarti

Torna su
BariToday è in caricamento