Nel porto una banchina dedicata ai fratelli Tatarella: "Onoriamo due persone che hanno dato lustro alla città"

La cerimonia questa mattina su iniziativa dell'Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale presieduta da Ugo Patroni Griffi, alla presenza del sindaco Decaro

Si è tenuta questa mattina, nel porto di Bari, la cerimonia di intitolazione della banchina 13/14 ai fratelli Pinuccio e Salvatore Tatarella. L'iniziativa, voluta dall’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale presieduta da Ugo Patroni Griffi in occasione del ventennale della scomparsa di Pinuccio Tatarella, ha visto la presenza del sindaco Antonio Decaro e la partecipazione, tra gli altri della vedova di Salvatore Tatarella, Paola Giurato.

"Dedichiamo questa giornata – ha detto il sindaco Antonio Decaro – alla memoria di due persone, Giuseppe e Salvatore Tatarella, che hanno avuto un ruolo nazionale, politico e che hanno scelto di dedicarsi alla propria terra e alla città di Bari. In particolare Pinuccio Tatarella era al culmine della sua carriera quando decise di tornare a Bari per fare l’assessore alla Cultura convinto che la Città dovesse diventare una piazza del Mediterraneo. Oggi onoriamo la storia di due persone che hanno dato lustro alla Città di Bari".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • chissà perché proprio a loro

Notizie di oggi

  • Comunali Bari 2019

    Comunali 2019, quattro uomini e una donna per i 5 Municipi: Di Rella annuncia i candidati presidenti del centrodestra

  • Attualità

    Il 'Pump Track' arriva in città: a Japigia la prima pista per gli sport da scivolamento

  • Cronaca

    Ulivi, melograni, fiori bianchi e blu: la rotatoria di via Caldarola cambia volto con la Coldiretti

  • Sport

    Il Bari chiama a raccolta a tifosi: biglietti a prezzi scontati per la gara contro il Rotonda

I più letti della settimana

  • Muore soffocato durante il pranzo di Pasqua: tragedia a Monopoli

  • Tamponamento tra due auto sulla SS16: soccorsi i passeggeri. Traffico in tilt

  • Schianto sulla provinciale Monopoli-Alberobello: scontro auto-moto, muore centauro 55enne

  • Allarme bomba sul lungomare, intervengono i carabinieri: "Borsa abbandonata per terra"

  • Auto si ribalta sulla Molfetta-Terlizzi: muore una ragazza

  • La dea bendata bacia un ex pescatore a Mola: Gratta e Vinci da 100mila euro trovato tra i rifiuti

Torna su
BariToday è in caricamento