L'assessore gli porta la spesa a casa: il gesto di solidarietà per la famiglia in difficoltà

Nel pomeriggio i due avevano protestato davanti a una banca per il momento di difficoltà legato allo stop delle attività per l'emergenza Coronavirus. Francesca Bottalico ha voluto così mostrare la vicinanza dell'amministrazione

I due coniugi durante la protesta

La spesa consegnata a casa, per di più da parte di un rappresentante della Giunta comunale. L'assessore al Welfare, Francesca Bottalico, ha voluto così mostrare la vicinanza dell'amministrazione alla famiglia che nel pomeriggio ha protestato davanti a una banca. Il video dell'azione dei due ha fatto velocemente il giro del web: marito e moglie lamentavano dell'impossibilità di fare la spesa, in un periodo in cui la chiusura dei negozi per i provvedimenti del decreto Coronavirus ha messo in ginocchio tanti esercenti. Tra cui i due coniugi, che poi hanno ricevuto il segno palese della vicinanza dell'assessorato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Positivo al Coronavirus, viola la quarantena ed esce per fare la spesa: barese beccato dai carabinieri

  • Come proteggersi dal contagio del ''Coronavirus'': le mascherine, i disinfettanti e le abitudini igieniche

  • Tragedia a Bari: scende per ritirare la frutta, cade a terra e muore. "La versione dell'infarto non convince i figli"

  • Party di compleanno per i 18 anni nonostante i divieti coronavirus: in casa arriva la Polizia, scattano multe salatissime

  • "Non abbiamo più spazio nei cimiteri, dovete rispettare le regole", lo sfogo di Decaro nella diretta social: "Così non ne usciamo più"

  • Primo decesso per Coronavirus a Modugno, il dolore del sindaco Magrone: "Una sconfitta di tutti"

Torna su
BariToday è in caricamento