giovedì, 24 aprile 15℃

Aggredisce i poliziotti che lo fermano per un controllo, arrestato 20enne

E' accaduto nei pressi del lido San Francesco. Fermato a bordo di un ciclomotore insieme ad un amico minorenne, il giovane ha reagito al controllo inveendo contro gli agenti e cercando di colpirli a testate

Redazione15 giugno 2012

Scorrazzavano a bordo di un ciclomotore per il quartiere San Girolamo, ma senza essere in regola e avere i documenti necessari. Così quando i poliziotti li hanno fermati per un controllo, arrivando anche a sequestrare il mezzo a causa delle numerose irregolarità riscontrate, uno di loro ha cominciato ad innervosirsi, fino a giungere ad inveire contro gli agenti, tentando di aggredirli.

Annuncio promozionale

E' accaduto nel primo pomeriggio di giovedì nei pressi del lido San Francesco. A finire in manette con l'accusa di  violenza, tentate lesioni, oltraggio, minacce aggravate e  resistenza a Pubblico Ufficiale, un 20enne barese. Nonostante l'intervento dei parenti dell'amico del giovane, un minorenne che si trovava con lui a bordo del ciclomotore, il 20enne ha continuato ad inveire contro gli agenti, rendendo necessario l'intervento di un'altra volante per riportare alla calma la situazione. Il ragazzo è stato poi arrestato.

San Girolamo - Fesca
aggressioni
arresti

Commenti