Tentava di introdursi di notte in un condominio: 31enne in manette a Poggiofranco

Il georgiano Zurabi Kapanadze era destinatario di un provvedimento di espulsione dall'Italia, ma vi era rientrato in seguito illegalmente

Aveva forzato il portone d'ingresso per introdursi in un condominio a Poggiofranco. Il successivo intervento della polizia ha poi permesso di scoprire anche i suoi precedenti e il decreto di espulsione che lo aveva prima fatto allontanare dall'Italia, dove poi era rientrato illegalmente. Finisce così agli arresti il georgiano 31enne Zurabi Kapanadze, senza fissa dimora fermato intorno alle 2.40 in via Martin Luther King.

Gli agenti lo hanno fermato all'interno del condomio in cui era entrato illegalmente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nonnina fortunata a Bari: 90enne si aggiudica 200mila euro al Gratta e Vinci

  • Coronavirus, caso sospetto a Bari: accertamenti su paziente ricoverata al Policlinico, rientrava dalla Cina

  • Ludovica volata via a soli 18 anni, il Ministero le concede il diploma alla memoria: "Una borsa di studio in suo onore"

  • La dea bendata bacia anche Rutigliano: sbancato il gratta e vinci, fortunato si aggiudica 2 milioni di euro

  • "Da qui non esci vivo", imprenditore vittima d'estorsione legato e minacciato per una denuncia: arrestato 'U can'

  • Auto in sosta 'impacchettata' con la carta regalo: "Hai capito che qui non devi parcheggiare?"

Torna su
BariToday è in caricamento