Alla guida senza patente e con addosso eroina, non si ferma all'alt della polizia: inseguimento da film in Tangenziale

Arrestato 24enne originario di Bitonto. Gli agenti delle Volanti lo hanno seguito fino a Biccari, dove è finito fuori strada con la sua Alfa 156. Era anche alla guida senza patente

Finisce con l'arresto la fuga in auto di 24enne di Bitonto, trovato dagli agenti del Reparto Volanti della polizia con addosso 40 grammi di eroina e risultato positivo ai test antidroga. Il giovane era stato intercettato sulla SS16 poco dopo la mezzanotte di ieri: non si era fermato all'alt dei carabinieri di San Severo e aveva imboccato la tangenziale in direzione Foggia.

È scattato così l'inseguimento: due volanti della questura hanno intercettato l'Alfa 156 che il giovane guidava e gli hanno fatto segno con gli abbaglianti di fermarsi. Il pusher ha iniziato a zigzagare tra le auto ad alta velocità, tentando anche di speronare la volante per fuggire.Dopo circa 10 km, l’auto inseguita dagli agenti imboccava lo svincolo via San Severo a Foggia, dove intercettava il fuggitivo e a sua volta rischiava lo speronamento da parte del malvivente. L’inseguimento è proseguito per 20 chilometri, durante i quali il fuggitivo ha svoltato per Biccari, perdendo il controllo dell'auto all’altezza di San Giusto e uscendo fuori strada. Con azione fulminea gli agenti lo hanno bloccato prima che fuggisse nelle campagne.

Il veicolo usato per la fuga veniva sottoposto a sequestro penale, inoltre veniva elevata la sanzione per guida senza patente, perché già ritirata in precedenza.Il giovane dopo le formalità di rito, è stato arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, violenza e resistenza a Pubblico Ufficiale e condotto in carcere a Foggia.

Maggiori dettagli e aggiornati nel pezzo di FoggiaToday

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxitamponamento a catena sulla Statale 16 a Palese: diversi feriti, traffico in tilt

  • Nonnina fortunata a Bari: 90enne si aggiudica 200mila euro al Gratta e Vinci

  • Coronavirus, caso sospetto a Bari: accertamenti su paziente ricoverata al Policlinico, rientrava dalla Cina

  • Ludovica volata via a soli 18 anni, il Ministero le concede il diploma alla memoria: "Una borsa di studio in suo onore"

  • La dea bendata bacia anche Rutigliano: sbancato il gratta e vinci, fortunato si aggiudica 2 milioni di euro

  • Nunzia superstar a New York: le orecchiette di Bari Vecchia conquistano il 'Travel Show'

Torna su
BariToday è in caricamento