Assalto alla stazione di servizio sulla Adelfia-Acquaviva, banditi incendiano auto durante la fuga

L'episodio la notte scorsa. I ladri hanno divelto la colonnina self service del distributore e l'hanno portata via a bordo di un autocarro. Per ostacolare l'intervento delle forze dell'ordine hanno bloccato le vie d'accesso al distributore dando fuoco a sei auto rubate

Le auto incendiate dai malviventi per bloccare la strada - foto Mary Labalestra

Assalto nella notte in una stazione di rifornimento sulla provinciale 83, alle porte di Acquaviva delle Fonti. I banditi sono entrati in azione utilizzando una pala meccanica, con la quale hanno divelto la colonnina self-service del distributore. Poi l'hanno caricata a bordo di un autocarro e sono fuggiti. Per bloccare l'accesso alla stazione di carburanti e ritardare l'intervento delle forze dell'ordine, i malviventi hanno dato fuoco a sei auto rubate e pneumatici collocati in punti strategici per coprire la fuga.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri di Acquaviva che adesso indagano sull'accaduto. Ancora da quantificare il bottino del furto.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Abbonamenti abusivi alla tv a pagamento, blitz in Italia e in Europa: scattano gli arresti, centrale anche a Bari

  • Desiderate che il vostro bucato sia profumato? Tutto dipende dalla pulizia della vostra lavatrice

  • "Autovelox a Santa Caterina", la voce corre su social e smartphone. La Polstrada: "Nessuna comunicazione ricevuta"

  • Omicidio a San Pio, proseguono le indagini sul delitto. Michele Ranieri cognato di Vincenzo Strisciuglio

  • Svaligiano appartamento di un'anziana, scatta l'inseguimento per le vie di Carrassi: presi due giovani

  • Furto notturno nella stazione di servizio: ladri in fuga dalla polizia si schiantano contro recinzione

Torna su
BariToday è in caricamento