In fuga con un'auto rubata, scatta folle inseguimento sulla Statale 16: catturato pregiudicato

In manette è finito un 40 enne originario di Bitonto, bloccato dopo 40 km nelle vicinanze di San Severo, in provincia di Foggia. La Opel che guidava era stata portata via da Mola

La Polizia Stradale ha arrestato a San Severo (Foggia) un pregiudicato bitontino di 40 anni, accusati di ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale. Gli agenti, nelle vicinanze di San Ferdinando (Bat), avevano notato sopraggiungere a forte velocità un'Opel Mokka risultata rubata la notte precedente a Mola di Bari,  seguita a breve distanza da un'Audi A6 station wagon.

Di lì è iniziato un pericoloso inseguimento sulla Statale, terminato dopo 40 km con la cattura a San Severo.  Inutile l'estremo tentativo di fuga a piedi dell'uomo, bloccato dagli agenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nonnina fortunata a Bari: 90enne si aggiudica 200mila euro al Gratta e Vinci

  • Coronavirus, caso sospetto a Bari: accertamenti su paziente ricoverata al Policlinico, rientrava dalla Cina

  • Maxitamponamento a catena sulla Statale 16 a Palese: diversi feriti, traffico in tilt

  • Ludovica volata via a soli 18 anni, il Ministero le concede il diploma alla memoria: "Una borsa di studio in suo onore"

  • La dea bendata bacia anche Rutigliano: sbancato il gratta e vinci, fortunato si aggiudica 2 milioni di euro

  • "Da qui non esci vivo", imprenditore vittima d'estorsione legato e minacciato per una denuncia: arrestato 'U can'

Torna su
BariToday è in caricamento