Accoltellato minorenne e proiettili sparati sulla saracinesca: la polizia chiude una sala giochi a Bitritto, per sette giorni

La disposizione dopo alcuni controlli: scoperte irregolarità sulle autorizzazioni per somministrare cibi e alimenti. Pochi giorni fa una lite è degenerata in un ferimento

La Questura di Bari ha chiuso per sette giorni una sala giochi di Bitritto a causa del "grave allarme sociale" e "pericolo per l'ordine e la sicurezza pubblica". Il provvedimento è scaturito al termine di alcuni controlli effettuati dalla Polizia che hanno ravvisato l'assenza di autorizzazioni a somministrare cibi e bevande, esercitata nel circolo in favore degli iscritti. E' scattata, dunque, una sanzione amministrativa, accompagnata dalla chiusura per una settimana del locale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La sala giochi, afferma la Polizia, sarebbe frequentata anche da pregiudicati, e non sarebbe nuova ad episodi allarmanti: nel 2017 la saracinesca venne colpita da alcuni proiettili. Pochi giorni fa, invece, una lite cominciata all'interno e terminata con l'accoltellamento di un minorenne, raggiunto da un'arma da taglio. Di qui la decisione della chiusura temporanea del locale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel Barese, ragazzino di 12 anni muore soffocato da una mozzarella

  • Coronavirus, tre nuovi casi in Puglia: due sono in provincia di Bari. Non si registrano decessi

  • Traffico di droga, blitz dei carabinieri nel Barese: smantellata banda, undici arresti

  • Giovane assalita da gruppetto di ragazze per le strade dell'Umbertino: "Erano quindici contro una"

  • Spari nel bar affollato dopo la lite in strada, preso 32enne: era anche ricercato per traffico di droga

  • Tre nuovi casi di Coronavirus in Puglia: un contagio registrato in provincia di Bari

Torna su
BariToday è in caricamento