Carabinieri, bilancio di fine anno: reati in calo, oltre 2500 arresti e 8mila denunce

Gli episodi criminosi nel Barese registrano una contrazione del 7% negli ultimi 12 mesi. Sequestrati oltre 220 milioni di euro in beni di sospetta provenienza illecita

Meno 7% di reati commessi nel Barese e -15% nella Bat, circa 2500 arresti e 8mila denunce, con 220 milioni di euro in beni di sospetta provenienza illecita sequestrati: è il bilancio dell'attività 2014 del Comando Provinciale di Bari dei Carabinieri, reso noto questa mattina.

Risultati importanti, conseguiti nei vari ambiti criminali nel corso delle tante operazioni condotte negli ultimi 12 mesi. Ingenti i sequestri di armi e stupefacenti. 13 mitra, 9 bombe, 70 pistole semiautomatiche, 18 fucili, 16 revolver e 7000 cartucce, oltre a due tonnellate di marijuana, 18 chili di eroina, 13 di cocaina e 12 di hashish. Un migliaio le piante di marijuana estirpate e altrettante le pasticche di droghe sintetiche sequestrate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I cittadini si sono rivolti al numero di pubblica emergenza '112' ben 267.767 volte, con oltre 25.000 interventi svolti. Senza sosta anche l’impegno a garantire strade più sicure attraverso i numerosi controlli alla circolazione stradale, con il rilevamento di circa 1300 incidenti stradali e oltre 1500 interventi di assistenza agli utenti della strada. Quasi 16.000 le contravvenzioni elevate con 942 patenti e 1789 documenti di circolazione ritirati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Commando assalta tir pieno di prodotti alimentari e sequestra autista: caccia ai malviventi

  • Lutto nel mondo dello spettacolo: è morta Matilde Lomaglio, volto barese della tv negli anni '80

  • "Ero a fare le pelose" sul lungomare: scatta multa da 3mila euro. A Bari oltre 300 persone in quarantena

  • Stroncato dal coronavirus a 44 anni: l'addio di amici e colleghi per Luca Tarquinio Coletta, 'gigante buono' della Multiservizi

  • "I non residenti lascino casa per i controlli", nei condomini di Bari numerosi manifesti truffa: indaga la Polizia

  • Come proteggersi dal contagio del ''Coronavirus'': le mascherine, i disinfettanti e le abitudini igieniche

Torna su
BariToday è in caricamento