Assalto a furgone di sigarette sulla ex 98: banditi in fuga con il carico

La rapina sulla provinciale 231 all'altezza di Corato: conducente e guardia giurata di scorta al mezzo sono stati sequestrati e poi rilasciati nelle campagne di Grumo. Indagini in corso per risalire al commando

Foto di repertorio

Una rapina ai danni di un furgone carico di sigarette è stata messa a segno questa mattina sulla provinciale 231. L'assalto è avvenuto prima delle otto all'altezza di Corato. 

I malviventi, a volto coperto, sarebbero entrati in azione a bordo di due auto di grossa cilindrata, riuscendo a bloccare sia il furgone che l'auto della vigilanza privata che scortava il mezzo. L'autista e il vigilante, insieme ad un altro automobilista che si trovava sulla strada, sono stati sequestrati, per poi essere successivamente rilasciati nelle campagne di Grumo. Nessuna traccia del commando e del bottino.

Le ricerche, immediatamente attivate, sono state condotte anche con l'ausilio di un elicottero. Indagini sono in corso da parte della polizia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz a Bari, raffica di arresti nel clan Parisi-Palermiti-Milella: smantellati arsenale da guerra e traffico di droga

  • Colpo al clan Parisi-Palermiti-Milella: i nomi degli arrestati nel blitz dei carabinieri a Bari

  • Grave incidente tra due auto: morti un uomo e una donna. Deceduto anche il loro cagnolino

  • Alla guida senza patente e con addosso eroina, non si ferma all'alt della polizia: inseguimento da film in Tangenziale

  • L'arsenale dei Parisi-Palermiti-Milella in un anonimo appartamento di Japigia. Chili di cocaina pronti per i clan di tutta la città

  • Le orecchiette di Bari vecchia finiscono sul New York Times: in prima pagina il "crimine della pasta"

Torna su
BariToday è in caricamento