Lungomare di Santo Spirito, ripulita la spiaggetta del porto: "Rifiuti trasportati dal mare"

L'intervento è avvenuto su segnalazione del comitato cittadino 'Il Lungomare che vorrei'. Nei giorni scorsi le foto del degrado erano finite sulla bacheca fb del sindaco Decaro

Ripulita e senza più l'immondizia segnalata nei giorni scorsi: è stata ripristinata una parte della spiaggetta antistante il porto di Santo Spirito, dove alcuni residenti avevano notato e immortalato resti di plastica e altri rifiuti. I cittadini del Comitato 'Il Lungomare che vorrei' sono intervenuti per cercare di risolvere il problema, scoprendo che era stato causato dalle mareggiate delle scorse settimane. Le onde, infatti, avrebbero danneggiato alcuni galleggianti dei pontili, arenatisi poi a riva.

Le immagini erano state pubblicate sulla bacheca Facebook del sindaco Decaro. Gli attivisti hanno interpellato i vigili, l'Amiu, il Comune e il presidente dell'associazione nautica proprietaria dei pontili: "Quest'ultimo si è immediatamente attivato - spiegano - per ripulire e smaltire gli speciali rifiuti". Nei prossimi giorni, invece, verrà presa in carico la rimozione dei resti delle barche affondate sempre durante il maltempo dell'Epifania.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il professor Lopalco ottimista sull'epidemia: "La prima ondata pandemica del covid-19 si è spenta"

  • "Se mi riprendi ti butto a mare": giornalista e operatore Rai aggrediti sul lungomare mentre filmavano gli assembramenti

  • Vieni a ballare in Puglia: verso la riapertura delle discoteche all'aperto

  • Superbonus al 110%, ristrutturare casa a costo zero: chi può richiedere la detrazione e quali lavori effettuare

  • Quattordici marittimi della Costa Crociere ricoverati per covid ad Acquaviva: "Tutti asintomatici"

  • Coronavirus, al via i test sierologici gratuiti per l'indagine nazionale: 27 i Comuni della provincia di Bari coinvolti

Torna su
BariToday è in caricamento