Droga distribuita dalla finestra, a Casamassima bloccata 'famiglia' di tre persone: due erano ai domiciliari

In manette sono finiti un uomo, la convivente e il figlio di quest'ultima: i Carabinieri sono intervenuti dopo aver notato un via vai di gente nelle vicinanze della loro abitazione

Spacciavano droga dalla finestra di casa nonostante due di loro fossero ai domiciliari: è quanto scoperto dai Carabinieri a Casamassima dove sono finiti in manette un 33enne sua convivente di 46 anni e il figlio di quest'ultima, un 21enne. I tre, già noti alle Forze dell'Ordine, erano finiti sotto la lente d'ingrandimento dei Carabinieri a seguito di un via vai di persone nelle vicinanze della loro abitazione. I militari hanno così notato che il gruppo aveva contatti e scambi sospetti con individui all'esterno della casa.

Una pattuglia è quindi intervenuta, bloccando un giovane che aveva appena acquistato una dose di cocaina: è così scattata una perquisizione a domicilio. All'interno sono stati scoperti e sequestrati un bilancino di precisione, materiale per il taglio e il confezionamento della droga ed un telefono cellulare  utilizzato per ricevere le ordinazioni. I tre arrestati dovranno rispondere del reato di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti in concorso

Potrebbe interessarti

  • ''U scazzecappetìte'': sapete cos'è?

  • Cos'è la Malmignatta e cosa fare in caso di morso

  • 7 consigli per eliminare il cattivo odore delle ascelle

  • Animali domestici: le regole da rispettare se vivi in un condominio

I più letti della settimana

  • Si sottopone a operazione per dimagrire, madre 35enne muore dopo bendaggio gastrico alla clinica Mater Dei

  • Punta la pistola contro universitari e pretende di parcheggiare: "Toglietevi da lì", paura per 3 ragazzi a San Pasquale

  • Battiti Live a Bari, svelato il cast: ecco chi sarà sul palco per il gran finale

  • Dal gioco d'azzardo alle estorsioni agli imprenditori: la mappa dei racket dei clan in città

  • Furbetti del cartellino all'ospedale San Giacomo di Monopoli: i nomi dei 13 arrestati

  • Assenteismo all'ospedale San Giacomo di Monopoli: scatta il blitz, 13 arresti e decine di indagati

Torna su
BariToday è in caricamento