Fuga da film: un uomo e tre donne rubano auto, ma non fanno i conti con i carabinieri (inseguiti e arrestati)

L'utilitaria era stata rubata a Corato, ma i carabinieri l'hanno intercettata e inseguita fino al comune della Bat. In quattro sono finiti in manette

Finiscono in manette quattro coratini per furto aggravato di un'auto. Si tratta di un 28enne pregiudicato e tre donne, una 38 censurata, una 19 e una 21enne incensurate, fermati dai carabinieri della Compagnia di Andria nell'ambito delle attività di prevenzione e contrasto al fenomeno dei furti di autovetture e del fiorente mercato nero per la rivendita di parti di esse.

L'episodio è avvenuto ieri in mattinata: avuta la notizia tramite la centrale operativa dell’avvenuto furto a Corato, i militari si sono spostati sulla SP 231 Corato-Andria, intercettando poi l’autovettura ricercata. E' scattato l'inseguimento, che è proseguito fino ad Andria, in via Montefaraone, dove sono riusciti a fermare il veicolo ed a bloccare gli occupanti che, nel frattempo, hanno tentato la fuga a piedi. Sono stati arrestati poco dopo e messi ai domiciliari, in attesa di giudizio, mentre il veicolo è stato restituito al proprietario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violenza sessuale sul treno per Bari, blocca con la forza studentessa e la palpeggia: arrestato mentre era sul lungomare

  • Incidente a Bari, schianto all'incrocio: auto finisce fuori strada e abbatte semaforo

  • Spaventoso incidente sul lungomare di Bari: Lancia sbanda e travolge otto auto, 4 cassonetti e un cartellone pubblicitario

  • Donna trovata morta in casa a Bari: l'allarme lanciato dai parenti, era deceduta da un mese

  • Incidente sul lungomare di Bari: auto si ribalta e finisce accanto al marciapiede

  • Bari, una scoperta affascinante tra i maestosi palazzi dell’elegante quartiere murattiano e le vie della città nuova

Torna su
BariToday è in caricamento