"Ampliamenti non autorizzati", controlli in una pescheria di San Giorgio: sequestri e una denuncia

I militari della Guardia Costiera hanno apposto i sigilli alle strutture abusive che riguarderebbero un'espansione di oltre 100mq dell'area occupata

I militari della Guardia Costiera di Bari hanno denunciato il titolare di una nota pescheria di San Giorgio al termine di controlli anti abusivismo effettuati in questi giorni: nel corso delle verifiche sarebbero state accertate violazioni a seguito della realizzazione di "innovazioni non autorizzate" occupando "abusivamente in ampliamento un’ulteriore area di circa 105 mq".

Le verifiche della Guardia Costiera

Secondo la Guardia Costiera, le 'espansioni' contestate riguarderebbero un locale in muratura adibito a ricovero del gruppo elettrogeno, un vano prefabbricato coibentato, adibito a ricovero degli impianti per il prelievo di acqua di mare, con relativa condotta protetta da una struttura di rinforzo realizzata in calcestruzzo, un varco di accesso della larghezza di 8 metri circa, realizzato sul muro di delimitazione lato mare, con relativo portone metallico, due locali adibiti a deposito, con annesse rampe di accesso in muratura, una struttura lignea, con finestrature in vetro, destinata a locale per la ristorazione, posizionata su un basamento realizzato in calcestruzzo, con pavimentazione in gres e arredata con tavolini, sedie, un fungo/stufa per il riscaldamento e bancone di servizio, per una occupazione di circa 60 mq, nonché un locale in muratura con copertura in legno adibito a magazzino. Tutte le strutture sono state sequestrate. 
 

Potrebbe interessarti

  • Abitano tra le vostre lenzuola, lo sapevate? Sono gli acari della polvere

  • Come pulire il vetro del forno: i consigli per eliminare lo sporco ostinato

  • Puntura di medusa: cosa fare e...cosa non fare

  • Piscine all'aperto a Bari e dintorni: quali e dove sono

I più letti della settimana

  • Moto prende fuoco dopo l'impatto con un'auto: giovane centauro muore sulla Statale 16

  • Schianto sulla ex provinciale 54 vicino al Nuovo San Paolo: auto sul guardrail, un morto

  • Assalto armato a furgone portavalori sull'A14, scoperto il covo della banda: refurtiva recuperata, due arresti

  • Morto dopo scontro auto-moto sulla statale 16, sui social il dolore per Fabio: "Eri speciale, ora sei il nostro angelo"

  • Schianto in Tangenziale, almeno un ferito: auto si ribalta, coinvolto pulmino. Traffico in tilt e rallentamenti

  • "Mio figlio pestato in spiaggia", l'appello di un papà sui social: "Chi sa qualcosa ci aiuti"

Torna su
BariToday è in caricamento