Marò, Latorre posta su Fb un video dell'arresto: "Questo accadeva 4 anni fa"

Il fuciliere tarantino ricorda sul suo profilo il momento dell'arresto insieme al barese Salvatore Girone, attualmente ancora trattenuto in India. Latorre, invece, è in Italia in convalescenza, dopo un intervento al cuore

"Questo accadeva il 19 febbraio 2012, 4 anni fa, cioè quando ci portarono in carcere". Così, con questa frase e un video postato sul suo profilo Facebook, il marò Massimiliano Latorre ricorda la sua vicenda e ripercorre le fasi dell'arresto in India, a quattro anni esatti dall'inizio dell'odissea giudiziaria che lo vede coinvolto insieme al collega barese Salvatore Girone. Centinaia i commenti di sostegno e solidarietà postati sotto il video, in cui le immagini scorrono sulle note di "Un senso" di Vasco Rossi.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

I due marò furono arrestati con l'accusa di aver ucciso due pescatori indiani scambiati per pirati, al largo delle coste del Kerala, e da allora sono ancora sotto processo in India. Il fuciliere tarantino, tuttavia, si trova in Italia, in convalescenza, dopo aver subito un intervento al cuore, in seguito al quale le autorità indiane gli hanno concesso un permesso. Il barese Girone invece è ancora trattenuto in India.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Si vergognino i nostri politici,pur di fare affari li hanno abbandonati,cacciamo via tutti gli indiani per il momento,affinchè il nostro marò non fa ritorno.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Restyling San Nicola, la società respinge le accuse del Comune: "Progetto a norma"

  • Cronaca

    Progetto 'TreTrentaseiMesi', centri ludici a rischio chiusura: monta la protesta dei genitori

  • Cronaca

    Il rombo delle Ferrari arriva in città: 100 auto sfilano tra la muraglia e il lungomare

  • Cronaca

    Discarica abusiva sequestrata vicino allo stadio San Nicola: "Nell'area segni di roghi"

I più letti della settimana

  • Interviene per difendere la sorella, accoltellato a una gamba: ferito pregiudicato al Libertà

  • Incendio sulla litoranea sud: "A fuoco sterpaglie e rifiuti vicino al lido Trullo"

  • La 'cavalcata' delle Ferrari tra Bari Vecchia e Lungomare: attesi in città 100 bolidi del Cavallino

  • Hashish, marijuana e munizioni in casa a San Girolamo, arrestata la cognata del boss Lorusso

  • Doppio tamponamento sulla tangenziale: ferito centauro. Traffico in tilt

  • Frecciargento 'diretto' tra Bari e Roma, prima corsa il 28 giugno: "Nella Capitale in tre ore e mezza"

Torna su
BariToday è in caricamento