Mola, ruba pentole e attrezzi agricoli da villetta: in manette 39enne

I carabinieri hanno arrestato un pregiudicato, sorpreso con la refurtiva, prelevata da una casa estiva nelle campagne molesi, successivamente caricata su un furgone. Sulla porta d'ingresso dell'abitaz

I carabinieri hanno arrestato, a Mola di Bari, un pregiudicato 39enne originario di Conversano, accusato di furto aggravato: durante alcuni controlli nelle campagne, i militari, in contrada Pozzo Vivo, hanno avvistato un furgone Fiat Doblò con alla guida un uomo che, resosi conto della loro presenza, ha cambiato immediatamente strada, imboccando una traversa. Il mezzo è stato quindi fermato dai carabinieri e il conducente invitato a scendere: all'interno del veicolo vi erano pentole, tinozze in legno e altri attrezzi agricoli portati via da un'abitazione estiva nelle vicinanze, di proprietà di un settantenne. Dopo alcuni controlli, sono stati notati segni di effrazione sulla porta d'ingresso della villetta, in cui il pregiudicato si era introdotto rubando oggetti e attrezzi, quindi restituiti al legittimo proprietario

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Il tribunale di via Nazariantz non è agibile", il Comune revoca il certificato dopo la perizia tecnica

  • Cronaca

    Tra 'contropizzini', palloncini e canti i ragazzi del Libertà ricordano Falcone: "No alla Mafia, giorno dopo giorno"

  • Sport

    Deferimento Bari: udienza anticipata al 25 maggio. Rischio rinvio alto

  • Attualità

    "Assi di sviluppo" e un 'polmone verde' tra Japigia e la costa: il futuro del lungomare sud in un Concorso di idee

I più letti della settimana

  • A bordo della Ferrari si scontra con un furgone: incidente mortale a Palo del Colle

  • Un medico del Miulli è il miglior cardiologo d'Italia: Massimo Grimaldi vince i Top Doctor Awards

  • Quattro giorni dedicati al cibo di strada: a parco 2 Giugno torna 'Gnam'

  • Timbrava il cartellino, poi si allontanava dal posto di lavoro: arrestato medico al 'Di Venere'

  • Ragazzina violentata per oltre un anno e mezzo a Bari: due a processo

  • Parcheggio con 200 posti auto e nuova illuminazione: a fine giugno al via i lavori a San Giorgio

Torna su
BariToday è in caricamento