Sorpresa mentre si introduce in un condominio, presa 'specialista' dei furti in appartamento: ha 9 anni di carcere da scontare

In carcere è finita una 20enne: aveva numerosi precedenti penali a suo carico. Con lei anche una minorenne, affidata a un familiare

Una ragazza di 20 anni di origine balcaniche è stata arrestata dalle Volanti della Polizia a Monopoli, in provincia di Bari, scoperta assieme a una minorenne mentre cercava di entrare in un condominio. Bloccate dagli agenti, le due sono state sottoposte a controlli.

Gli accertamenti hanno consentito di verificare che la 20enne aveva numerosi precedenti penali a suo carico, la maggior parte per furto in appartamento, ed era anche destinataria di un provvedimento definitivo di cattura per una pena di 9 anni, 8 mesi e 8 giorni di reclusione.

La giovane è stata quindi condotta in carcere. La minorenne, invece, è stata affidata a un suo familiare. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carabiniere in auto con la cocaina, sorpreso dai colleghi durante un controllo: arrestato

  • Riecco Checco Zalone: ecco il manifesto di 'Tolo Tolo, il film al Cinema dal 1 gennaio 2020

  • Isabella, la Monica Bellucci di Molfetta che ha rubato il cuore all'ex tronista Francesco Monte: "E' speciale perché è normale"

  • Da Mola a New York conquista i vip con la cucina pugliese, la storia di Pasquale: "Quegli spaghetti alla San Giuannidd a casa di McCartney"

  • Trovato morto nelle acque di Palese: per i familiari Roberto è stato ucciso, per la Procura incidente o malore

  • Tolo Tolo, il film di Checco Zalone girato anche a Bari fa il boom di "spettatori" (e non è ancora uscito al cinema)

Torna su
BariToday è in caricamento