Multe, arriva lo sportello reclami per gli automobilisti

Il comando della Polizia municipale a Japigia attiva uno sportello reclami dedicato alle contravvenzioni, al quale i cittadini potranno rivolgersi per contestare le multe "ingiuste"

Una firma del cittadino su un modulo prestampato per annullare il verbale sbagliato. A patto, naturalmente, che si riesca a dimostrare di essere stati multati ingiustamente. A partire da domani, per contestare i verbali sbagliati i cittadini avranno a disposizione un ufficio reclami presso il comando generale della Polizia Municipale in via Aquilino, a Japigia.

Ad annunciare la novità, di cui dà notizia la Gazzetta del Mezzogiorno, è stato il comandante dei vigili urbani di Bari Stefano Donati nel corso di una riunione della Commissione Qualità dei Servizi tenutasi venerdì in Comune. La riunione era stata convocata principalmente per discutere del problema delle multe con lo street control. Alcuni consiglieri comunali avrebbero infatti raccolto segnalazioni di cittadini che ritenevano di essere stati multati ingiustamente, dimostrando molto spesso di avere ragione.  A far nascere la contestazione della multa, il fatto che il conducente si trovasse all'interno dell'abitacolo al momento della multa elevata con lo street control, quando invece, per essere valido, il verbale può essere elevato soltanto quando si accerta che l'auto è completamente vuota. Una condizione che dopo le contestazioni ricevute, ha garantito il comandante Donati, viene verificata con maggior attenzione da parte degli agenti.

Un'altra parte della riunione ha riguardato le segnalazioni, giunte sulla pagina Facebook del sindaco, di auto della Polizia municipale lasciate in doppia fila o sulle strisce pedonali. Donati ha annunciato di aver avviato una serie di verifiche sui comportamenti segnalati, impegnandosi anche a rispondere via Facebook alle segnalazioni dei cittadini.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Investito mentre attraversa la Tangenziale: un morto. Traffico bloccato sulla Statale 16

  • Il dolore per Ivan, morto in uno schianto in moto a 17 anni: "Ora sei un angelo, ti ricorderemo sempre"

  • Pitbull senza guinzaglio semina il panico in pizzeria: si avventa contro cagnolino e lo uccide

  • Schianto con la moto alla zona industriale: muore ragazzo di 17 anni, ferito l'amico

  • Sparatoria tra la folla nel centro storico di Bitritto: feriti un passante e un pregiudicato

  • Incidente in Tangenziale all'altezza di Santa Fara: traffico in tilt e code per chilometri

Torna su
BariToday è in caricamento