Omicidio a Bitonto: morto Emanuele Gianpalmo, ferito Michele Vitariello

Vittima un trentenne, Emanuele Gianpalmo, raggiunto da una raffica di colpi di pistola al torace. Lievemente ferito ad un piede un altro giovane, il 32enne Michele Vitariello

Sparatoria ieri sera intorno alle 21 nel centro storico di Bitonto. Un uomo di 31 anni, Emanuele Gianpalmo, è rimasto ucciso ed un altro, Michele Vitariello, 20 anni, è rimasto ferito.

I due sono stati avvicinati dai sicari mentre passeggiavano in una delle stradine del borgo antico del paese a nord di Bari. Gianpalmo è stato raggiunto da una raffica di colpi di pistola al torace ed è morto poco dopo il ricovero all'ospedale San Paolo di Bari. Fuori pericolo di vita invece Vitariello, ferito lievemente ad un piede.

Sul posto sono intervenuti gli agenti delle Volanti, che adesso indagano per risalire all'identità dei sicari. Per quanto riguarda il movente, non è escluso che possa essersi trattato di un regolamento di conti legato al mondo dello spaccio.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      San Girolamo, rassicurazioni per i commercianti: "Aprite nuove attività, i disagi dureranno poco"

    • Cronaca

      Abbandono 'selvaggio' di rifiuti, 102 multe da inizio anno. Il Comune: "Aumenteremo le fototrappole"

    • Cronaca

      Piazza Cesare Battisti, in arrivo le nuove luci: "Giardino illuminato entro l'estate"

    • Cronaca

      Rifiuti, strutture fatiscenti e viali degradati: Campus, disagi quotidiani per gli studenti

    I più letti della settimana

    • Controlli a tappeto nei distributori di benzina pugliesi: "Truffati gli automobilisti"

    • Pane e pomodoro, il vento distrugge il palco del concerto: due feriti

    • Omicidio Petrone, 20 anni di reclusione per i due affiliati al clan Telegrafo-Montani

    • Da Altamura a Cardiff con una 500 vintage: la pazza impresa di 4 ragazzi per la finale di Champions

    • Furti in appartamento nel sud-est Barese, fermati due presunti responsabili

    • Blackout nella notte in città: segnalazioni da Japigia a Poggiofranco

    Torna su
    BariToday è in caricamento