Restaurata ma dimenticata, la palazzina 'ex Goccia del Latte' "sporca e abbandonata"

La denuncia del Comitato di piazza Umberto, che si era battuto per la riqualificazione dello stabile: "Nessuno se ne prende cura, e c'è chi sfrutta gli angoli per fare pipì"

"Sono passati due anni dal restauro della Palazzina storica, ex Goccia del Latte, in Piazza Umberto. Restauro fortemente voluto dal nostro Comitato per il suo rilancio. Purtroppo, la Palazzina, invece di essere recuperata sta vivendo il suo secondo abbandono, è sporca e nessuno se ne prende cura, come dimostrano le foto postate, c'è anche l'angolo preferito dai porci che, nonostante i bagni a pochi passi, continuano ad usare per defecare e fare pipì".

A denunciare la situazione, attraverso la propria pagina Facebook, è il 'comitato piazza Umberto', che riunisce residenti e commercianti della zona, da tempo impegnati a chiedere una riqualificazione dell'area. A due anni dalla conclusione dei lavori di riqualificazione, il comitato richiama l'attenzione sulle condizioni della storica palazzina, nuovamente tornata ad essere preda dei vandali e degli incivili.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Presentato il progetto del Polo pediatrico pugliese: "239 posti letto in tre diversi dipartimenti aziendali"

  • Attualità

    Dal Villaggio di Babbo Natale in piazza Umberto agli eventi nelle periferie: torna 'Bari Christmas Town'

  • Cronaca

    Cinque ore di ritardo per giungere da Milano a Bari: Ryanair condannata a risarcire 9 viaggiatori

  • Cronaca

    "Tempi di percorrenza raddoppiati e orari sfasati": il sindaco di Polignano raccoglie le proteste dei pendolari

I più letti della settimana

  • Finisce con la vettura contro un albero, muore un automobilista. Moglie ricoverata in codice rosso

  • Guerra tra clan baresi per ''controllare" il quartiere Madonnella: 13 persone in manette

  • Padre e figlio uccisi in due agguati al Libertà, otto a processo: chiesti sei ergastoli

  • Incidente sul lungomare, auto finisce su un veicolo in sosta: indagini della Locale

  • La fortuna bacia Bari: centrato un 5+1 al SuperEnalotto

  • Assalti a bancomat in Francia, scatta sequestro di beni per cinque persone: i nomi

Torna su
BariToday è in caricamento