Piazza Umberto, rimossi i vasconi centrali: "Gli alberi nel quartiere Sant'Anna"

Proseguono gli interventi preparatori al restyling di via Sparano: quasi sgombra la visuale tra la stazione centrale e la Città Vecchia. Avanti anche con la realizzazione dei sottoservizi

Foto Giovanni Giua (Facebook)

Proseguono senza sosta i lavori preparatori al restyling di vis Sparano: dopo la rimozione definitiva delle palme, gli operai, in questi giorni, stanno procedendo alla distruzione dei vasconi di cemento sull'asse centrale di piazza Umberto, in modo da 'liberare' la strada anche dalle piante, permettendo il completamento del 'cannocchiale' visivo dalla stazione centrale a Bari Vecchia. Gli alberi rimossi dalla piazza, già potati, saranno collocati nel quartiere Sant''Anna, in un'area apposita che diventerà un parco. Avanti anche con la seconda fase preparatoria prima del cantiere vero e proprio: sono in corso, infatti, le realizzazioni dei sottoservizi di Aqp e Amgas lungo tutta via Sparano. Le operazioni termineranno a novembre. Dopodiché, al termine del periodo natalizio e delle prime settimane di saldi invernali, si procederà con il restyling definitivo della strada, isolato per isolato, con una durata di circa 300 giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violenza sessuale sul treno per Bari, blocca con la forza studentessa e la palpeggia: arrestato mentre era sul lungomare

  • Urtano un'auto in via Amendola, finti poliziotti scendono e rubano denaro a un ragazzo: fuga da Bari a Mola, inseguiti e arrestati

  • Blitz in un negozio cinese all'ingrosso di Bari: sequestrati 100mila euro di prodotti 'Apple' e 'Samsung' taroccati

  • Incidente a Bari, schianto all'incrocio: auto finisce fuori strada e abbatte semaforo

  • Incidente sul lungomare di Bari: auto si ribalta e finisce accanto al marciapiede

  • Nuovo caso sospetto di Coronavirus: 40enne da Bisceglie al Policlinico di Bari. All'aeroporto di Palese arriva lo scanner termico

Torna su
BariToday è in caricamento