Pioggia battente sulla città e strade allagate: in viale della Repubblica spunta una "piscina"

A denunciarlo è l'associazione Sos Città: "Situazione insostenibile all'angolo con via Toma. Le grate per la raccolta delle acque sono completamente ostruite"

Una "piscina naturale" su viale della Repubblica "ogni volta che piove": l'associazione Sos Città chiede al Comune di intervenire per evitare la formazione di una grande pozzanghera all'altezza di via Toma. In quel punto, spiega Danilo Cancellaro, presidente dell'associazione e candidato con il centrodestra alle prossime Comunali, "le grate di raccolta acqua piovana sono completamente ostruite dalle foglie degli alberi e ovviamente non vengono mai pulite. Probabilmente anche l'assetto stradale delle pendenze andrebbe rivisto, ma il punto è: perchè non si provvede a risolvere il problema?".

 Il disagio - aggiunge - è avvertito in primis dagli studenti che raggiungono l'importantissima fermata per la provincia sita poco più avanti. È impossibile attraversare senza bagnarsi, oltre al rischio di ricevere ogni volta gavettoni d'acqua dagli automobilisti distratti e poco attenti. Sono piccole cose, ma che nella vita di ogni giorno contribuiscono, e non poco, a migliorarne la qualità. Per questo chiediamo un intervento immediato da parte dell'amministrazione comunale"

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Investito mentre attraversa la Tangenziale: un morto. Traffico bloccato sulla Statale 16

  • Il dolore per Ivan, morto in uno schianto in moto a 17 anni: "Ora sei un angelo, ti ricorderemo sempre"

  • Pitbull senza guinzaglio semina il panico in pizzeria: si avventa contro cagnolino e lo uccide

  • Schianto con la moto alla zona industriale: muore ragazzo di 17 anni, ferito l'amico

  • Sparatoria tra la folla nel centro storico di Bitritto: feriti un passante e un pregiudicato

  • Incidente in Tangenziale all'altezza di Santa Fara: traffico in tilt e code per chilometri

Torna su
BariToday è in caricamento