Agenti 'in incognito' alla caccia di chi lascia escrementi canini per strada: 42 multe in pochi giorni

Il gruppo della Polizia Locale è impegnato da alcune settimane in controlli a tappeto e a sorpresa, spuntando all'improvviso quando il cittadino non raccoglie la pupù del proprio cane

Foto Antonio Decaro Fb

Ben 42 multe elevate negli ultimi giorni nei confronti di cittadini scoperti a lasciare gli escrementi dei cani senza raccoglierli: è il bilancio dei controlli 'a sorpresa' effettuati dal Gruppo Antidegrado della Polzia Locale che nelle ultime settimane gira in incognito per la città scovando gli sporcaccioni.

Gli agenti controllano tutto dalle auto, intervenendo all'improvviso per beccare chi non pulisce. Una modalità decisamente efficace per ridurre il più possibile comportamenti incivili e accumuli di sporcizia sui marciapiedi.

Potrebbe interessarti

  • Cos'è la Malmignatta e cosa fare in caso di morso

  • C'era una volta la 'Cialdèdde'

  • Come tenere puliti e privi di germi e batteri i bidoncini della spazzatura

  • Forno a microonde, quali sono i reali rischi per la salute?

I più letti della settimana

  • Domatore ucciso dalle tigri, la titolare del circo: "Non è stato sbranato, ferita accidentale"

  • Il quartiere Libertà piange Fransua: cordoglio e messaggi di ricordo sui social

  • Punta la pistola contro universitari e pretende di parcheggiare: "Toglietevi da lì", paura per 3 ragazzi a San Pasquale

  • Da Giovinazzo a Fesca trasportata dal mare mosso: gabbia per l'allevamento pesci recuperata dalla Guardia Costiera

  • In arrivo un'altra ondata di maltempo: allerta arancione per martedì, previsti temporali e grandine

  • Branco di lupi assalta allevamento nel Barese: "Decine di capre uccise"

Torna su
BariToday è in caricamento