Sorpreso sul Lungomare con la Vespa appena rubata: arrestato 38enne

In manette un uomo di Milano con precedenti specifici, residente a Bitonto: gli agenti l'hanno individuato su corso Vittorio Veneto poiché non indossava il casco. Dopo un'inutile fuga è stato bloccato

Un 38enne di Milano ma residente a Bitonto è stato arrestato dalla Polizia Municipale in corso Vittorio Veneto, nel centro di Bari, dopo essere stato sorpreso su una Vespa di colore bianco appena rubata. L'uomo, con precedenti specifici, era stato inizialmente sorpreso, ieri pomeriggio, da una pattuglia dei vigili mentre guidava la moto senza casco: alla vista degli agenti, il 38enne ha bruscamente cambiato direzione per tentare la fuga ma è stato immediatamente bloccato. Con sè aveva un borsello nel quale sono stati rinvenuti arnesi da scasso. L'uomo è stato quindi posto agli arresti domiciliati con l'accusa di furto e sarà processato domattina per direttissima.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Incidenti stradali

      Auto colpisce Apecar a bordo strada su viale Tatarella, ferito gravemente un ragazzo

    • Cronaca

      'Earth hour', per un'ora piazza del Ferrarese spegne le luci contro il cambiamento climatico

    • Sport

      Bari-Novara 0-0: la reazione biancorossa sbatte contro i pali e le parate di Da Costa

    • Cronaca

      Ceglie, gli attivisti del M5s 'spazzini' per un giorno: ripulita dai rifiuti l'Aia di Cristo

    I più letti della settimana

    • Gratta un 'Miliardario' e vince 500mila euro: jackpot al San Paolo

    • Capurso, scomparsa una 18enne barese

    • Auto si ribalta e finisce contro muretto: muore pensionato, ferita la figlia

    • Conti, auto e un bar: sequestrati beni per 3 milioni di euro a pregiudicato

    • Prodotti caseari con latte straniero e senza l'indicazione di origine, maxi sequestro nel Barese

    • Modugno, anziano disabile si uccide dandosi fuoco: il corpo rinvenuto in un'auto

    Torna su
    BariToday è in caricamento