Santo Spirito, chiazza marrone nelle acque del porto: "Subito verifiche"

La segnalazione del consigliere comunale Massimo Maiorano, che chiede agli organi preposti un'"immediata verifica" per far luce sulla natura dello sversamento

Una grossa chiazza marrone nelle acque del porticciolo di Santo Spirito, probabilmente liquame finito in mare. La segnalazione viene dal consigliere comunale Massimo Maiorano, che in una nota chiede una "immediata verificare degli organi preposti" per accertare la natura dello sversamento e fare chiarezza sulla sua provenienza.
 

Potrebbe interessarti

  • 8 trucchi per togliere le pieghe sui vestiti senza usare il ferro da stiro

  • Ferragosto 2019: gli eventi a Bari e provincia

  • Le tignole mangiano il guardaroba: i rimedi per eliminarle dal nostro armadio

  • 5 benefici per chi cammina in riva al mare

I più letti della settimana

  • Annega in mare a Metaponto, muore mamma 26enne residente nel Barese. Salva la figlia di 6 anni

  • Si sente male in vacanza in Salento, ricoverata da Lecce a Bari: muore bimba di un anno

  • Auto si ribalta all'altezza di una rotatoria, 32enne barese muore in provincia di Milano

  • Picchia cliente con una spranga dopo una lite, arrestato esercente: questore chiude negozio in piazza Moro

  • Si staccano pietre da Lama Monachile e finiscono in mare, stop ai bagni accanto alla parete rocciosa

  • Ragazzo di 17 anni trovato morto in casa a Monopoli, decesso per cause naturali. Indaga la Polizia

Torna su
BariToday è in caricamento