Macchinette illegali scoperte in un bar di Grumo Appula: 28mila euro di multa per il gestore

Gli apparecchi sono stati rinvenuti dai funzionari dell'Agenzia delle Dogane e Monopoli in un locale della cittadina barese

Immagine di repertorio

Due macchinette da gioco "completamente illegali" sono state rinvenute dai funzionari dell'Agenzia delle Dogane e Monopoli in un bar di Grumo Appula, nel Barese. Gli apparecchi, oltre ad essere sprovvisti delle necessarie autorizzazioni, attraverso una combinazione effettuata sulla tastiera permettevano l’uso degli stessi per il gioco del poker. I funzionari, inoltre, hanno rinvenuto due 'totem' informatici dotati di monitor touchscreen che consentivano, tramite connessione internet, di giocare d'azzardo online su piattaforme estere.  Tutti gli apparecchi sono stati sottoposti a sequestro amministrativo: per l’esercente sono scattate sanzioni per complessive 28mila euro.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel Barese, ragazzino di 12 anni muore soffocato da una mozzarella

  • Traffico di droga, blitz dei carabinieri nel Barese: smantellata banda, undici arresti

  • Coronavirus, tre nuovi casi in Puglia: due sono in provincia di Bari. Non si registrano decessi

  • Giovane assalita da gruppetto di ragazze per le strade dell'Umbertino: "Erano quindici contro una"

  • Spari nel bar affollato dopo la lite in strada, preso 32enne: era anche ricercato per traffico di droga

  • Fiumi di droga nel Barese, il capo gestiva il sistema dal carcere: acquirenti 'attesi' nella palazzina in centro a Mola

Torna su
BariToday è in caricamento