Schianto sulla SS96: tra le vittime anche l'ambasciatore brasiliano

Ci sono due brasiliani e un barese nella conta dei morti dopo lo scontro tra un taxi e un tir avvenuto nel pomeriggio di ieri nel Barese

Sono stati identificate le salme delle tre persone decedute nel tremendo schianto avvenuto tra un taxi e un mezzo pesante nel primo pomeriggio sulla Strada statale 96, in località Mellitto, tra Grumo e Altamura.

A perdere la vita sono stati solo gli occupanti dell’automobile finita – per cause ancora da accertare – contro un tir. Le vittime sono il tassista Marcello De Filippis, 48 anni di Bari, e due cittadini brasiliani Paulo Cordeiro de Andrade Pinto, ambasciatore brasiliano del Brasile e sua moglie Vera Lucia Ribeiro Estrela.

Potrebbe interessarti

  • 8 trucchi per togliere le pieghe sui vestiti senza usare il ferro da stiro

  • Le tignole mangiano il guardaroba: i rimedi per eliminarle dal nostro armadio

  • La Tiella di Patate Riso e Cozze

  • Bocca in fiamme per il peperoncino? I rimedi per togliere il bruciore

I più letti della settimana

  • Annega in mare a Metaponto, muore mamma 26enne residente nel Barese. Salva la figlia di 6 anni

  • Auto si ribalta all'altezza di una rotatoria, 32enne barese muore in provincia di Milano

  • Scomparso da due giorni a Modugno: 52enne ritrovato senza vita

  • Tentato omicidio Gesuito in zona Cecilia, arrestato il boss Andrea Montani: "Agì per vendicare morte del figlio"

  • Ragazzo di 17 anni trovato morto in casa a Monopoli, decesso per cause naturali. Indaga la Polizia

  • Si staccano pietre da Lama Monachile e finiscono in mare, stop ai bagni accanto alla parete rocciosa

Torna su
BariToday è in caricamento