"Suo figlio ha avuto un incidente, c'è da pagare per risarcire il danno": anziani raggirati, smascherato truffatore

Un pensionato 67enne di origini campane arrestato dai carabinieri di Osimo: tra i numerosi episodi di truffa contestati all'uomo, anche uno messo a segno ad Alberobello nel novembre dello scorso anno

"Pronto?... Buongiorno signora, sono il Maresciallo dei Carabinieri... non si allarmi, la chiamo perché suo figlio è rimasto coinvolto in un incidente stradale... sta bene, ma l’abbiamo trattenuto in caserma... ci sarebbe una somma da pagare per risarcire il danno e farlo tornare a casa senza problemi giudiziari…..a breve passerà a casa l’Avvocato per ritirare il denaro". Così gettata nel panico le sue vittime, per convincerle, di lì a poco, a consegnare il denaro al sedicente 'avvocato. Somme che potevano arrivare fino a tremila euro. In alternativa, come accertato in alcuni casi, il truffatore arrivava a farsi consegnare la tessera bancomat con relativo pin prelevando il massimo del denaro consentito, o non disdegnava monili in oro, come ad esempio fedi nunziali, o collane indossate dalla vittima di turno.

Avrebbe colpito anche nel Barese l'uomo - un pensionato 67enne di origini campane - arrestato con l'accusa di  “truffa aggravata continuata in concorso, sostituzione di persona e indebito utilizzo di carta di credito”, dai carabinieri di Osimo (Ancona). In particolare, uno dei 24 raggiri contestati all'uomo sarebbe stato commesso ad Alberobello lo scorso 22 novembre.
 

Potrebbe interessarti

  • Estate 2019 tra cibo e cultura: sagre, festival e manifestazioni di Bari e provincia

  • Spaghettata di San Giovanni: tradizione e semplicità in pochi ingredienti

  • Bari Wireless: come navigare gratuitamente su Internet con un proprio PC portatile o smartphone

  • Menta, pepe di Cayenna, aglio e altri rimedi naturali per allontanare le formiche

I più letti della settimana

  • Si avvicina all'auto e tenta di portar via un bimbo di 5 anni: bloccato dai carabinieri

  • Dopo il bagno a Pane e Pomodoro, la brutta sorpresa: "Sparita la borsetta con soldi e cellulare"

  • Da Bari a Savona con camera da letto, pensili e bici sul tetto dell'auto: fermato automobilista nel Modenese

  • Alimenti sequestrati in due ristoranti di Polignano, le scuse di Grotta Palazzese: "Errore involontario"

  • Tornano le aperture serali dei mercati settimanali: a luglio e agosto bancarelle al calar del sole

  • Scontro sulla statale 16: quattro veicoli coinvolti, traffico rallentato in direzione sud

Torna su
BariToday è in caricamento