Stretta sui vaccini nelle scuole, una decina i bambini allontanati in Puglia: "Casi anche a Conversano"

I dati sono stati forniti dalla dirigente dell'Ufficio scolastico regionale, Anna Cammalleri, e dal presidente regionale dell'associazione dei presidi, Roberto Romito

Sarebbero "una decina in tutta la regione" i casi di bambini destinatari di decreti di espulsione da asili nido e scuole materne perché non in regola con gli obblighi vaccinali. I dati forniti dalla dirigente dell'Ufficio scolastico regionale, Anna Cammalleri, mostrano come non abbia avuto forti ricadute la stretta del Governo sui vaccini, dichiarati obbligatori - non basta più l'autocertificazione dei genitori - per l'accesso agli istituti. 

Lunedì scorso erano scattate le ultime 24 ore per presentare i certificati di vaccinazione dei bambini di età 0-6 anni. In Puglia la percentuale dei bambini vaccinati si aggira attorno al 95 per cento, ma nel 5 per cento residuo è compresa anche la percentuale di coloro che, a causa di patologie pregresse, sono esonerati dagli obblighi. Secondo il presidente regionale dell'associazione dei presidi, Roberto Romito, la stima dei bambini che potrebbero essere allontanati dalle scuole perché non in regola sarebbero del 2-3 per cento. Tra questi figurerebbero "anche 3 su 200 in una scuola di Conversano" ricorda.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    L'ulivo di Monopoli non è affetto da Xylella, si restringe l'area cuscinetto nel Barese: escono Conversano e Polignano

  • Incidenti stradali

    Auto sbanda e si schianta contro marciapiede, incidente alle porte di Ceglie

  • Economia

    Mercatone Uno chiude per fallimento, la rabbia di lavoratori e clienti: negozi chiusi a Bari e Terlizzi

  • Cronaca

    Policlinico, revocato sequestro di beni per un ex dirigente

I più letti della settimana

  • Trema la terra nel Nord Barese: scossa di terremoto avvertita anche a Bari, gente in strada

  • Rapina con sparatoria al Banco di Napoli di viale Salandra: i nomi dei sette arrestati

  • Assalto con sparatoria al Banco di Napoli in viale Salandra: scatta il blitz, sette persone arrestate

  • Mercatone Uno chiude per fallimento, la rabbia di lavoratori e clienti: negozi chiusi a Bari e Terlizzi

  • Rapinano supermercato al Libertà: in due fermati dalla polizia in via Crispi

  • Terremoto nel Nord Barese, sospesi treni sulla Bari-Foggia. Stop anche al traffico delle Fal

Torna su
BariToday è in caricamento